Trasporti marittimi e crescita blu, connubio possibile? – Blue Sea Land, 23 ottobre

Mazara Peschereccio

MAZARA DEL VALLO“Trasporti marittimi e crescita blu, un connubio possibile?” E’ il titolo del webinar che si svolgerà il 23 ottobre prossimo (ore 16,00-17,30) nell’ambito del Blue Sea Land IX° edizione 2020 Expo Multiculturale dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente che si tiene ogni anno a Mazara del Vallo e, che quest’anno, si svolgerà dal 22 al 25 ottobre in modalità digitale.

Un incontro digitale durante il quale si parlerà di:
Crescita blu, la strategia a lungo termine per sostenere una crescita sostenibile, strategia che riconosce che i mari e gli oceani rappresentano un motore per l’economia globale, con enormi potenzialità per l’innovazione e la crescita.

La ritrovata centralità del Mediterraneo apre a dinamiche logistiche e portuali molto competitive: (dagli investimenti cinesi della BRI, alla Trade War, al gigantismo navale, dal Covid-19, ai porti del middle est). Tutto ciò pertanto richiede ai nostri sistemi portuali e logistici di far fronte alle esigenze dei territori, ma anche alle esigenze di uno scenario competitivo.

Blue Economy e sviluppo sostenibile: Secondo le stime dell’Unione europea, nel 2019 l’economia blu ha prodotto circa 340 miliardi di euro di fatturato, dando lavoro a 1,2 milioni persone. Negli ultimi anni, molto è stato fatto per promuovere un modello di sviluppo sostenibile che favorisse il transito delle merci e delle persone, dal trasporto su gomma al trasporto marittimo. In questo senso, giocano un ruolo determinante il trasporto intermodale e le Autostrade del Mare, forme di trasporto di merci e persone che combinano le diverse modalità, sfruttando le specificità di ciascuno al fine di ridurre tempi, costi e impatto ambientale.

LEGGI TUTTO
Assoporti, emendamento dragaggi: "Serve ancora semplificazione e certezza dei tempi"

Intervengono

Saluti
Antonino CARLINO – Presidente del Distretto della Pesca e della Crescita Blu
Chairman
Lucia NAPPI – Direttore Corriere Marittimo

Interventi
Andrea CONTE– Rappresentante permanente italiano IMO (International Maritime Organization)
Francesco BENEVOLO- Direttore RAM – Logistica Infrastrutture e Trasporti Spa
Leonardo MASSA– Managing Director MSC Cruises
Fabrizio OSSANI – General Coordinator Federtrasporti
Luca SISTO – Direttore generale Confitarma
Alessio TEI – Professore economia applicata, Centro italiano di eccellenza sulla logistica, i trasporti e le infrastrutture – CIELI,
Matteo DECANDIA-Direttore Commerciale Merci GNV. GNV
Alessandro FERRARI Direttore Assiterminal
Salvatore D’ALFONSO Senior Project Manager presso Gruppo Ferrovie dello Stato

Conclusioni
Giovanni Carlo CANCELLIERI- Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC