lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Teheran, Assarmatori al confronto Europa-Iran su porti, shipping e logistica

Teheran, Assarmatori al confronto Europa-Iran su porti, shipping e logistica

TEHERAN - Portualità, trasporti marittimi e sviluppo logistico fra i mercati dell'Unione Europea e quello iraniano è la tematica del workshop in svolgimento oggi e domani nella capitale iraniana di Teheran. 

L’incontro è promosso dal ministero dei porti e delle attività marittime del governo iraniano, si tiene in un momento particolarmente delicato (in conseguenza dell’inasprimento delle sanzioni commerciali deciso dagli Stati Uniti, nei confronti dell’Iran, ma anche del regime di temporanea deroga accordato da Washington a Italia e Grecia), vede la partecipazione, doppiamente significativa anche in questa ottica, del direttore generale di AssaArmatori, Alberto Rossi. L'intervento del direttore della confederazione degli armatori sarà incentrato sull’integrazione del trasporto marittimo nella supply chain e quindi sul ruolo essenziale di un efficiente sistema logistico. Al workshop, presieduto dal capo della delegazione UE, Maja Bakran, partecipa fra gli altri anche Sandro Santamato, capo della Unit DG MOVE, D1 della Commissione europea.

Post correlati

Pino Musolino eletto presidente di Medports, lo spagnolo Torrent segretario generale

TUNISI – Pino Musolino,  presidente AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, è stato eletto presidente di Medports (Associazione dei Porti […]

Scomparso Francesco Laghezza, ha contribuito allo sviluppo del porto di La Spezia

LA SPEZIA –  E’ scomparso ieri mattina Francesco Laghezza, padre dell’imprenditore Alessandro Laghezza. Nato nel 1940 a La Spezia, ha […]

Terremoto Turchia, il porto di Ceyhan blocca i flussi di petrolio dell’oleodotto Kirkuk-Ceyhan

Molti infrastrutture sono ancora non operative in Türchia a oltre 24 ore dal violento terremoto che si è abbattuto nel […]