lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Teheran, Assarmatori al confronto Europa-Iran su porti, shipping e logistica

Teheran, Assarmatori al confronto Europa-Iran su porti, shipping e logistica

TEHERAN - Portualità, trasporti marittimi e sviluppo logistico fra i mercati dell'Unione Europea e quello iraniano è la tematica del workshop in svolgimento oggi e domani nella capitale iraniana di Teheran. 

L’incontro è promosso dal ministero dei porti e delle attività marittime del governo iraniano, si tiene in un momento particolarmente delicato (in conseguenza dell’inasprimento delle sanzioni commerciali deciso dagli Stati Uniti, nei confronti dell’Iran, ma anche del regime di temporanea deroga accordato da Washington a Italia e Grecia), vede la partecipazione, doppiamente significativa anche in questa ottica, del direttore generale di AssaArmatori, Alberto Rossi. L'intervento del direttore della confederazione degli armatori sarà incentrato sull’integrazione del trasporto marittimo nella supply chain e quindi sul ruolo essenziale di un efficiente sistema logistico. Al workshop, presieduto dal capo della delegazione UE, Maja Bakran, partecipa fra gli altri anche Sandro Santamato, capo della Unit DG MOVE, D1 della Commissione europea.

Post correlati

Livorno, Lega Navale e Centro Velico Caprera presentano il Progetto M.A.R.E., report ricerca

LIVORNO – Presentazione del progetto “M.A.R.E.”(Marine Adventure for Research and Education) – giovedì 7 luglio  ore 19,00 – presso la […]

L’ammiraglio Liardo riceve Wista: “Genova, la diga è necessaria” “Capitanerie, personale – 20%, è un problema”

L’ammiraglio Liardo ad un anno dal suo insediamento – L’incontro con Wista Italy, occasione per parlare del porto di Genova, […]

Taranto Cruise Ports, partnership finanziaria con Banca di Taranto

Taranto Cruise Port, società del network Global Ports Holding (GPH) – maggiore operatore indipendente di terminal crociere al mondo – […]


Leggi articolo precedente:
“Belt and Road Initiative”, la minaccia della Cina neo-colonialista nei confronti del mondo

Secondo la teoria del CSIS, Center for Strategic and International Studies, organizzazione di ricerca statunitense, la BRI sarebbe più di un...

Chiudi