lorenziniterminal
grimaldi
Ports > “Storia illustrata di Piombino”, tornano i giovedì del port Center

“Storia illustrata di Piombino”, tornano i giovedì del port Center

LIVORNO - Il 15 aprile, a partire dalle 17.00, verrà presentato in modalità on line il volume “Storia illustrata di Piombino”, edito da Pacini Editore e finanziato dalla Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci. L'incontro si colloca nell'ambito degli appuntamenti "I giovedì del Port Center". L'autore Marco Paperini, - fa sapere l'AdSP in una nota - nel testo - "racconta la storia di Piombino tra il XIII e il XIX secolo in un percorso ricco di suggestioni che offre paesaggi impensabili e immaginifici (quelli lagunari piombinesi) e scorci storici di rara bellezza dedicati alla nascita della città intorno al porto di Falesia ed al suo sviluppo fino agli albori dell’età contemporanea.
Tanti i personaggi di questa storia, dagli Appiani a Leonardo da Vinci, dalla bella Simonetta Cattaneo alla principessa Elisa Bonaparte. Il tutto arricchito da immagini inedite, alla scoperta di una Piombino sconosciuta ai più".

Il libro verrà introdotto dal presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Settentrionale, Luciano Guerrieri. Parteciperanno all’evento l’Assessore alla Cultura e al Turismo di Piombino, Giuliano Parodi, il direttore generale della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci, Fabrizio Mannari, la presidente della Fondazione Livorno Arte e Cultura, Olimpia Vaccari. Interviene l’autore del libro, Marco Paperini. Modera il dirigente responsabile dell'Ufficio Territoriale del Porto di Piombino, Claudio Capuano. Sarà presente anche l'editore.

"I giovedì del Port Center" è l'iniziativa che si svolge da ottobre a maggio, come progetto di apertura dei porti del Sistema del Tirreno Settentrionale (Livorno, Piombino, Portoferraio, Rio Marina, Cavo e Capraia Isola) alla cittadinanza ed ai turisti. Nell'ultimo anno gli appuntamenti del giovedì hanno dovuto ricalibrarsi in versione online. Questo ultimo appuntamento per la prima volta non si svolgerà nel porto di Livorno, in Fortezza Vecchia, ma si svolgerà a Piombino, nella sala riunioni della sede dell’Ufficio Territoriale del Porto. "L’occasione della presentazione del libro scritto da Marco Paperini" - sottolinea l'AdSP - "si configura come la giusta partenza per una programmazione da sviluppare anche sul territorio piombinese ed elbano".

Per partecipare:
https://portialtotirreno.webex.com/portialtotirreno-it/j.php?MTID=m13a5fcdaf0b8a6d3c9e89dffd7bbabc2

Post correlati

Paritá di genere, Assoporti aderisce all’iniziativa “Posto occupato”

Nella Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Assoporti aderisce all’iniziativa “Una sedia rossa”. Roma – Sensibilizzare e […]

Primi 9 mesi 2022 – Venezia, bene le crociere e i traffici – Chioggia merci in flessione (-20%)

Per i porti di Venezia e Chioggia si conferma la tendenza positiva anche nel terzo trimestre 2022. Venezia – I […]

Assiterminal: “Port digital&Innovation” La maturità digitale di imprese terminalistiche e portuali

L’Associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato stamani il Progetto “Port digital&Innovation”. ROMA – La maturità digitale di aziende […]


Leggi articolo precedente:
Livorno fortezza
PMI, sopravvivere al passaggio generazionale: management e sfide Covid – Propeller Club Livorno

LIVORNO - “Come sopravvivere al passaggio generazionale nelle PMI: le sfide per i manager ai tempi del COVID-19" è il...

Chiudi