lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Siglata la collaborazione tra Trieste e Shimizu

Siglata la collaborazione tra Trieste e Shimizu

TRIESTE- L'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale e la prefettura di Shizuoka (Giappone) hanno siglato oggi a Trieste un protocollo di collaborazione tra gli scali di Trieste e di Shimizu che è stato negoziato per quasi un anno e favorito dalla Regione Friuli Venezia Giulia.
Per l'Autorità portuale triestina - riferisce la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia con una nota - la firma è stata apposta dal presidente Zeno d'Agostino, alla presenza del vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello ,e di un'ampia delegazione della Prefettura giapponese guidata dal vicegovernatore Takashi Namba.
La firma di oggi fa seguito alla missione in Giappone guidata nell'ottobre 2016 dallo stesso Bolzonello, caratterizzata da una fitta serie di incontri su varie direttrici. «Si colgono oggi i frutti di quell'iniziativa - ha commentato Bolzonello - che ha avviato relazioni molto significative tra il Friuli Venezia Giulia e la prefettura di Shizuoka in merito a logistica e infrastrutture, nello sport come fattore turistico e nell'agroalimentare. Un percorso di grande amicizia si è tradotto così in una collaborazione strategica». Già oggi il Giappone movimenta sul porto di Trieste circa 5500 contenitori l'anno, due terzi dei quali sono costituiti da export italiano, con una crescita nell'ultimo anno del 30 per cento.
«Insieme al sistema portuale - ha detto Bolzonello - ci sono grandi opportunità sul fronte agroalimentare e nello sport. Gli amici giapponesi sono rimasti affascinati dai vini e dai prodotti enogastronomici del Friuli Venezia Giulia, soprattutto formaggio e prosciutto, e possono rappresentare dei grandi ambasciatori così come lo sarà lo sport, grazie al gemellaggio nel ciclismo tra il monte Fuji e monte Zoncolan, anche in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 che porranno il Giappone al centro dell'attenzione mondiale».

Post correlati

Armando Borriello eletto alla guida di Fedespedi Giovani

MILANO –  Armando Borriello, 26 anni napoletano, è stato eletto alla guida di Fedespedi Giovani, il nuovo progetto promosso da […]

Un’altra carretta del mare bloccata a M. Carrara – Irregolari anche i contratti dei marittimi

MARINA DI CARRARA – L’attività di contrasto al fenomeno delle cosiddette “carrette del mare”, portata avanti dal Corpo delle Capitanerie […]

Sicurezza in porto, nessuno abbassi la guardia /Propeller Club Livorno

A Livorno in ambito portuale 265 infortuni dal 2010 al 2018- Come raggiungere il traguardo della sicurezza e il massimo […]


Leggi articolo precedente:
Macii smentisce: “Rimango a Civitavecchia”

CIVITAVECCHIA - "Le  voci su un possibile trasferimento presso l'AdSP di Livorno dell'attuale segretario generale dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, la Dott.ssa...

Chiudi