lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Rinnovo presidenti porti, Masucci (Propeller): «Nomine sulle competenze – D’Agostino esempio di competenza»

Rinnovo presidenti porti, Masucci (Propeller): «Nomine sulle competenze - D'Agostino esempio di competenza»

LIVORNO - «Si aprirà la stagione dei rinnovi dei presidenti dei porti, noi come cluster marittimo portuale logistico italiano ci auguriamo che si riesca a scegliere tenendo presenti le competenze, con il rispetto della politica perché chiaramente comprende anche una scelta politica» - Questo il commento di Umberto Masucci, presidente The Internatiomnal Propeller Clubs - che sentito da Corriere marittimo ha parlato del prossimo rinnovo dei presidenti delle Autorità di Sistema portuale, in tutto sono 13 su 16 gli enti che nei prossimi mesi vedranno il rinnovo dei vertici. Si è infatti compiuto il mandato per i presidenti nominati dall’ex ministro Graziano Derio, la maggiorparte al termine del primo mandato. « Tra tutti» - ha concluso il presidente del Propeller nazionale - «un esempio pubblico di grande competenza è Zeno D’Agostino, lo dico senza nulla togliere ai tantissimi altri presidenti».

Post correlati

“Piombino e Portoferraio: Traffico passeggeri, ruolo e prospettive ”

“Piombino e Portoferraio: ruolo e prospettiva nell’accoglienza e movimentazione del traffico passeggeri”,  è il titolo dello studio realizzato dalla società […]

Assoporti a Livorno per studiare “Gli aspetti della trasformazione urbana nella città portuali”

Livorno diventa laboratorio dell’interazione tra le città e i porti  – “Gli aspetti della trasformazione urbana nella città portuali” è […]

D’Agostino: “Trieste dipende sempre meno dal petrolio, grazie a investimenti e diversificazione”

Nel 2022 risultati record per il porto di Trieste  – I container mettono a segno una crescita a doppia cifra […]