Nuovo attracco record a Psa Genova Pra’, è MSC Mette portacontainer da 400 metri

Msc Mette

GENOVA – Ha fatto ingresso nel porto di Genova, terminal PSA Genova Pra’, la  portacontainer extra large MSC Mette, per un tonnellaggio di 23.500 TEUs, una lunghezza di 399 metri e una larghezza di 61 metri. 

MSC Mette

La nave, battente bandiera della Liberia, fa parte delle nuove portacontainer extra large che la compagnia elvetica ha immesso in flotta quest’anno.

Nell’agosto scorso la portacontainer MSC Nicola Mastro per 24.000 TEUs,  399 metri di lunghezza e di 61,5 metri di larghezza, è stata la prima nave di questo standard ad ormeggiare nel capoluogo ligure.

Un attracco record che comincia a diventare standard per le banchine di Psa Genova Pra’ grazie agli investimenti messi in campo negli ultimi tre anni dalla società che gestisce il Terminal, PSA Italy, in termini di formazione, sicurezza e tecnologia.

Il terminal, spiega PSA Italy, conferma ancora una volta la sua capacità di tenere il passo con i cambiamenti del comparto marittimo e di accogliere le navi con i nuovi standard da 24.000 TEUs di capienza, previste arrivare con sempre maggiore frequenza nel Mediterraneo. Fondamentale in questo senso è stata la capacità del terminal PSA Genova Pra’ di creare sinergie virtuose con le professionalità del porto di Genova, a partire dal Corpo dei Piloti del porto e della Capitaneria di Porto Guardia Costiera, che hanno portato a termine le opportune verifiche tecniche per far attraccare in totale sicurezza le navi portacontanier di queste dimensioni”.

LEGGI TUTTO
I marittimi italiani al centro dei programmi nazionali di vaccinazione anti-covid

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC