Nomina di Rossi a presidente dell’AdSP, il Senato chiede tempo

Senato

Per la proposta di nomina del dottor Daniele Rossi a presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale “chiesto un tempo maggiore per l’approfondimento della proposta di nomina” è si legge  dalla Seduta della 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) del Senato n. 170 del 14 dicembre 2020 e con resoconto del 28 dicembre.

Il presidente della Commissione, Mauro Coltorti, ha comunicato pertanto la richiesta pervenuta in sede di Commissione di prevedere un tempo maggiore per l’approfondimento della proposta di nomina n. 70, chiedendo la disponibilità del Governo ad attendere il parere della Commissione.

Relatore della proposta di rinvio il senatore DE FALCO (Misto-+Eu-Az), che ha affermato “di essere pronto a formulare già nella seduta odierna un parere contenente delle osservazioni di cui dà brevemente conto, ma che se i componenti della Commissione ritengono opportuno un maggiore approfondimento non c’è motivo di opporsi al rinvio”.

Contrario al rinvio il sottosegretario MARGIOTTA che “ritiene che sussistano tutti gli elementi per procedere ad un voto favorevole della proposta, ma che se i Gruppi parlamentari manifestano la necessità di un rinvio, il Governo non potrà che prenderne atto”.

Anche il senatore CAMPARI (L-SP-PSd’Az) ha dichiarato “di non comprendere il motivo del rinvio, considerato che il Governo ha dichiarato che sussistono tutti gli elementi per procedere alla votazione. Ritiene poi che debba essere approfondita la possibilità di inserire osservazioni nei pareri resi nell’ambito di procedure di nomina.
Il sottosegretario MARGIOTTA ribadisce che se i Gruppi convergeranno sulla richiesta di rinvio, il Governo concederà alla Commissione il maggior tempo richiesto”.

LEGGI TUTTO
AdSP Alto Tirreno eroga 626 mila euro alle imprese portuali di Livorno

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC