Nel porto di Piombino la sede operativa USL per i tamponi Covid-19

Piombino Tamponi

La nuova area operativa “drive through” per l’effettuazione del tampone naso-oro-faringeo (Covid-19) trasferita nel porto di Piombino, consente di decongestionare l’area ospedaliera e di gestire in modo adeguato l’afflusso di utenti in auto.

Piombino- Nel porto di Piombino, da lunedi 25 gennaio, sarà operativo  il nuovo drive through, ovvero il punto di controllo per eseguire dalla propria auto i tamponi naso-oro-faringei (Covid-19). Il punto controllo è gestito dal personale dell’Azienda Sanitaria, infatti che viene trasferito dalla sede attuale davanti all’ospedale, all’area del porto di Piombino nei parcheggi davanti alla Stazione Marittima.

La nuova area operativa ci consente infatti di decongestionare l’area ospedaliera e di gestire in modo adeguato l’afflusso di utenti in auto” ha spiegato la direttrice della Società della Salute di zona Valli Etrusche, Donatella Pagliacci, ringraziando l’ente portuale per conto dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest.

Claudio Capuano,  responsabile dell’Ufficio Territoriale dell’AdSP ha commentato – “Come Autorità di Sistema Portuale abbiamo voluto dare un segnale tangibile della nostra vicinanza al mondo della sanità in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo”.

LEGGI TUTTO
CCIAA, Livorno e Grosseto la Blue Economy vale 1,5 miliardi - Rapporto Centro Studi

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC