La Spezia sequestrati in porto 2600 peluche pericolosi

LA SPEZIA- Sono stati sequestrati nel porto ligure 2600 giocattoli non rispondenti ai requisiti di sicurezza e ritenuti pertanto pericolosi per la salute, soprattutto peluche “caratterizzati” da perdita di pelo e di sostanze pericolose per la salute se ingeriti, respirati oppure messi a contatto con gli occhi. Si è trattato di una operazione congiunta del Nas – Carabinieri liguri e dei funzionari antifrode dell’agenzia della Dogane di Spezia. I giocattoli provenivano dalla Cina ed erano diretti ad un importatore di Forlì, pronti per essere immessi nel mercato italiano per le feste natalizie, riportavano il marchio di sicurezza Ce, risultato successivamente contraffatto.

LEGGI TUTTO
Monti, infrastrutture: "Non siamo capaci di costruire in tempi dignitosi"

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

 

Blue Forum

MSC