lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Federlogistica Marche, Morandi: “Porti Mare Adriatico Centrale, senza presidente da un anno”

Federlogistica Marche, Morandi: "Porti Mare Adriatico Centrale, senza presidente da un anno"

La denuncia di Federlogistica Marche, Morandi: "Basta tergiversare" - “Nonostante il grande lavoro del commissario Pettorino" - "È tempo che chi di dovere prenda  una decisione”.

Ancona - “Premesso che, come ho sempre detto, l’ammiraglio Pettorino non è un commissario straordinario, ma uno straordinario commissario dell’Autorità di Sistema del Mare Adriatico Centrale, e che in questa situazione sta facendo un lavoro eccellente, guardando il calendario ci si accorge che oggi sono passati ben 12 mesi da quando l’Autority non ha più un presidente e da circa 6 mesi manca un Segretario Generale”.

Queste le parole di Andrea Morandi, presidente di Federlogistica Marche, la federazione nazionale del mondo Conftrasporto Confcommercio che raggruppa la filiera integrata delle imprese di logistica marittima e terrestre.

“Oggi celebriamo un anniversario non gioioso per le imprese del comparto – ha continuato Morandi – che, se da un lato con proprie risorse e capacità riescono a ‘tenere la barra dritta’, dall’altro con una presidenza dell'authority ancora vacante, non riescono a pianificare in modo compiuto progetti di lungo termine a fronte di investimenti già programmati e in parte realizzati”.

Come è noto, lo shipping è un settore soggetto a mutamenti rapidi e continui, dove il tempo gioca un ruolo determinante. in questo contesto, aggravato anche dagli effetti della pandemia da Covid 19, la portualità italiana e ancor più quella marchigiana necessitano di una governance stabile, capace di favorire i traffici e dunque il lavoro delle imprese. Basta tergiversare, è arrivato il tempo di decidere, affinché una delle infrastrutture cardine delle Marche esca dall'attuale impasse. Lo chiedono le aziende, i lavoratori e i territori”.

Post correlati

La Spagna verso il divieto di carico/scarico merci per gli autisti di Tir

Il mancato rispetto della normativa comporterà  il rischio di sanzioni  fino a 4.600 euro. MADRID– Con regio decreto-legge approvato nel […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]

La Spezia Container Terminal, accordo integrativo II° livello – Premialità su efficienza e sicurezza

LA SPEZIA – La Spezia Container Terminal (LSCT) a pochi giorni di distanza dalla firma dell’Accordo Sostitutivo con l’AdSP di […]


Leggi articolo precedente:
Fincantieri
Fincantieri importante riconoscimento: “Most Actractive Employer award”

FINCANTIERI LA SOCIETÀ PIÙ AMBITA SIA DA STUDENTI CHE DA GIOVANI PROFESSIONISTI DEL SETTORE Per il terzo anno consecutivo il...

Chiudi