Cambio ai vertici di FHP Holding Portuale, Cornetto subentra a Becce nella carica di a.d

Alessandro Becce

FHP Holding Portuale S.p.A. ha annunciato un cambio nel ruolo di amministratore delegato, “l’ingegnere Alessandro Becce,  concluderà a dicembre il suo rapporto con il Gruppo” – tiene a precisare in una nota la società terminalistica – “All’Ingegner Becce vanno il ringraziamento per l’eccellente lavoro svolto in questi anni e gli auguri di ogni soddisfazione personale e professionale futura”.

FHP ha inoltre reso noto che “gli subentrerà nella carica di amministratore delegato, il dott. Paolo Cornetto, manager di grande esperienza nel settore portuale e logistico dove ha maturato un’esperienza più che ventennale. Prima di raggiungere il Gruppo FHP, il dott. Cornetto ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato di APM Terminals in Italia, realizzando il nuovo impianto portuale di Vado Ligure e avviandone con successo la piena operatività.

FHP Holding portuale spa è il primo operatore terminalistico italiano nella movimentazione di merci rinfuse. Gestisce 8 terminal sulle banchine di Carrara, Venezia-Marghera, Chioggia, Livorno e Monfalcone, dove vengono movimentate ogni anno oltre 9 milioni di tonnellate di merci, materie prime destinate all’industria italiana o prodotti nazionali esportati su mercati esteri, per un fatturato di 110 milioni di euro e oltre 500 dipendenti.

LEGGI TUTTO
Confetra: Sportello Unico doganale, "la riforma è solo sulla carta"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC