Autorità portuale regionale toscana in arrivo le risorse dalla Regione

Porto Viareggio

La Regione Toscana ha assegnato le risorse all’Autorità portuale regionale – per i porti commerciali – Viareggio, Porto Santo Stefano, Isola del Giglio e Marina di Campo Tali risorse sono finalizzate all’attività ordinaria del 2021, e  il  piano di investimenti nei quattro  porti.

Con una delibera approvata dalla Giunta, la Regione Toscana ha assegnato all’Autorità portuale regionale 850 mila euro per le spese correnti relative all’annualità 2021 e 550 mila euro per gli investimenti.
Con la stessa delibera, sempre relativamente al 2021, sono stati assegnati all’Autorità anche  750 mila euro per garantire il funzionamento dell’ente per il 2021 e 385 mila euro per la gestione e la manutenzione del Canale Burlamacca.

“Lo sviluppo delle attività portuali non può prescindere da investimenti mirati, così come non può fare a meno di una regolare ed efficace azione di manutenzione e di escavo”. A dirlo l’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli, che ha aggiunto: “Apprezziamo il lavoro svolta dall’Autorità portuale regionale e condividiamo il loro Piano delle attività. E’ fondamentale per la Toscana curare i propri porti, garantire condizioni ottimali ai nostri anche per gli approdi turistici ed essere al passo con le evoluzioni della nautica e le esigenze degli utenti e delle attività ad essi collegate”.

LEGGI TUTTO
Livorno, Inaugurazione Biblioteca del Mare e presentazione del libro AdSP, presente, passato e futuro"

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC