Assiterminal in Assemblea per il lancio di un “Position paper” con le associazioni del settore

Assemblea Assiterminal, il 17 luglio a Roma, dal titolo "RAPPORTI" per connessioni e in condivisione con tutte le associazioni dela Blue Economy e della Logistica.
Sech Genova

ROMA – Assiterminal, associazione nazionale Terminal and Port Operators, si riunisce il 17 luglio a Roma per l’Assemblea pubblica dal titolo “RAPPORTI, Connessioni in condivisione”. L’incontro, presso Unioncamere a partire dalle 9,30, ha come obiettivo la condivisione, insieme alle associazioni della Blue Economy e della logistica, di un “position paper” espressione di proposte e soluzioni del settore da presentare a governo e istituzioni.

“Operare nella portualità significa non operare da soli” – ha spiegato l’associazione dei Terminalisti nazionali in una nota: “ma lavorare connessi a industria e turismo ma, soprattutto, significa avere consapevolezza dei territori, delle città nelle quali i porti sorgono, condividendo con essi lo sviluppo di infrastrutture, del lavoro, di strumenti che incidano sui processi di transizione energetica e digitale; significa essere al centro di dinamiche economiche e geopolitiche europee e mondiali. Significa essere affacciati sul mondo e non stare a guardare.

Il settore della Blue Economy e della logistica nell’insieme sono, per il sistema paese Italia, l’ecosistema con maggiore diffusione di posti di lavoro, di produzione di PIL, sono il centro dinamico dell’import-export.
I Porti sono al centro di queste connessioni, le nostre aziende il centro di condivisione di questi RAPPORTI e da qui nasce l’idea di costruire la nostra Assemblea del 17 luglio ancorati al nostro modo di essere, di dialogare, di confrontarci e di proporre, non da soli, ma insieme

“Il RAPPORTO è una rappresentazione dei mondi produttivi che si dipanano dai porti e in essi convergono. Ciascuno di essi è collegato all’altro in un sistema complesso ma composito che esprime eccellenze imprenditoriali, professionali, creative capaci di esprimere proposte concrete, incisive, necessitanti ciascuno e tutti nel loro insieme, di avere risposte efficaci, puntuali e di prospettiva.

LEGGI TUTTO
Roma, Alis: Mobilità sostenibile e opportunità economiche - Assemblea Generale

Le associazioni che hanno condiviso l’appello:

Le associazioni che hanno condiviso con noi le loro proposte – ha scritto Assiterminal – sono: Assoporti, Assologistica, Alis, Assocostieri, Assarmatori, Anita, Angopi, Ancip Confetra, Confitarma, Federagenti, Fedespedi, Fedepiloti, FIAP, FIT-Cisl, Uiltrasporti, FILT-Cgil, UIR, Uniotrasporti.

Ciascuna Associazione ha sviluppato una serie di proposte suddivise per i seguenti ambiti, distinti ma connessi: E = Enviromental – S = Social – G = Governance.

Il RAPPORTO che sarà distribuito nel corso dell’Assemblea e diventerà una sorta di “position paper” del settore, vuole, quindi, essere uno strumento per raccogliere, sintetizzare, esprimere proattività di un cluster essenziale per la sostenibilità del nostro Paese in un dialogo attivo con il Governo e le Istituzioni: tutto ciò anche per valorizzare quelle connessioni in condivisione tra pubblico e privato, essenziali per sviluppare un’economia reale, anche attraverso i Porti”

Come si svolgerà l’Assemblea:

Il programma sta prendendo forma, fa sapere Assiterminal- ad oggi risultano già confermate le presenze di tre ministri, dei vertici degli uffici di Gabinetto di 4 Ministeri, e dei big di Confindustria, Feport, Confetra, Unioncamere e Assoporti: ma è ancora tutto workinprogress.
Presenteremo anche la nuova squadra del Consiglio di Presidenza dell’Associazione che eleggeremo il giorno precedente”.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC