Ports > ANGOPI: “Verso il nuovo regolamento del codice della navigazione”/Convegno a Piombino

ANGOPI: "Verso il nuovo regolamento del codice della navigazione"/Convegno a Piombino

PIOMBINO (LIVORNO) -"Verso il nuovo regolamento del codice della navigazione" è il titolo del convegno organizzato dalla associazione  ANGOPI, l'associazione nazionale Gruppi Ormeggiatori e Barcaioli Porti Italiani , che si tiene il 16 febbraio a Piombino  presso il centro congressi Borgo degli Olivi, via Rosanna Benzi 8/10)  ore 9,30.
Intervengono: 
Ore 10.00 Apertura dei lavoriSaluti di indirizzo
MASSIMO GIULIANI
Sindaco della Città di Piombino
STEFANO CORSINI
Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno-Settentrionale
GIUSEPPE TARZIA Direttore Marittimo della Toscana
ETTORE ROSALBA Capo Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli del Porto di Piombino

Relazione introduttiva
CESARE GUIDI Presidente ANGOPI
Interventi
FIORENZO MILANI Direttore FEDEPILOTI
RICCARDO SABADINI Ufficio Legale
FEDERCOOP ROMAGNA
ANDREA AGOSTINELLI Capo 2° REPARTO - Affari giuridici e servizi d’Istituto del Comando Generale
Capitanerie di Porto
MARIA CRISTINA FARINA Direzione Generale per la vigilanza sulle Autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d'acqua interne – DIV. 2
SILVIA VELO Candidata PD al Senato della Repubblica
GREGORIO DE FALCO Candidato M5S al Senato della Repubblica
VINCENZO GAROFALO Candidato NOI con l’ITALIA alla Camera dei Deputati
Conclusioni
IVANO RUSSO
Dirigente Uffici di Diretta Collaborazione del Ministro Infrastrutture e Trasporti
Moderatore
SERGIO MARIA CARBONE
Professore Emerito del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova
Ore 13.00 Termine dei lavoriIl convegno viene trasmesso in diretta streaming, a partire dalle ore 9.30 sul sito dell'Associazione ANGOPI. 

Post correlati

Livorno, Nogarin: Bacino di carenaggio, sfruttare per sperimentazioni a gas e idrogeno

di Nicolò Cecioni LIVORNO- «Dobbiamo sfruttare di più e molto meglio il nostro bacino di carenaggio, che è il secondo […]

Trieste: progetto babana4growth, 22 tonn. di banane donate al Banco alimentare per i poveri

PORTO DI TRIESTE CAPOFILA DI BANANA4GROWTH:UN PROGETTO A SOSTEGNO DEI PRODUTTORI DI BANANE DEL TAMIL NADU SBARCATO UN CARICO-PILOTA DI […]

Piombino, accordo tra istituzioni, Nuovo Pignone e Pim per lo sviluppo del porto

Potenziamento del porto di Piombino: due Protocolli d’intesa siglati tra istituzioni, Nuovo Pignone e Pim (società controllata del gruppo Neri). […]


Leggi articolo precedente:
Confitarma, Mattioli: “Forte coesione all’interno dell’associazione”

ROMA- Si è riunito a Roma il consiglio di Confitarma, la Confederazione Italiana Armatori, presieduto dal presidente, Mario Mattioli ed...

Chiudi