Ports > 1300 migranti sbarcati tra Messina e Palermo

1300 migranti sbarcati tra Messina e Palermo

MESSINA - La Sicilia è tornato ad essere teatro di un ennesimo sbarco di migranti, in tutto circa 1300 persone sbarcate tra Messina e Palermo.

A Messina sono stati 422 i migranti giunti a bordo della nave Phoenix, della fondazione maltese MOAS (Migrant Offshore Aid Station), di diverse nazionalità, fra cui 15 minori. Sulle banchine del porto sono stati accolti dalla macchina organizzativa, coordinata dalla Prefettura, alla quale collaborano forze dell'ordine, ASP e associazioni umanitarie. L'Autorità Portuale sta assicurando la totale disponibilità e assistenza per ogni necessità logistica e organizzativa necessaria.

A Palermo è invece approdata la nave Vos Prudence (Medici senza frontiere) con a bordo 877 migranti di cui 94 donne, 53 minori e anche due neonati. Le operazioni di sbarco e l'accoglienza è stata coordinata dalla Prefettura. sulle banchine le forze dell'ordine, uomini della Protezione civile, volontari della Croce rossa e della Caritas, e gli operatori dell'Azienda sanitaria provinciale per un primo screening sulla salute di chi era a bordo. I migranti provengono soprattutto da Nigeria, Siria, Sudan, Bangladesh, Marocco, Costa d'Avorio e Ghana.

Post correlati

Livorno nella nuova via della Seta tra il Far East e l’Europa

Il Pireo pronto a fare da testa di ponte tra la Cina e lo scalo labronico. LIVORNO – Cina-Pireo-Livorno, è […]

Avviata a Civitavecchia la verifica a campione del Mit sulle Authority

Il presidente dell’Authority laziale, Francesco Maria di Majo, ha dichiarato di essere tranquillo sottolineando che non sarebbe la prima ispezione […]

Spezia Terminal crociere, unica offerta da Royal Caribbean, MSC e Costa Crociere

Scaduti i termini per la gara del Project Crociere,. LA SPEZIA – Sono scaduti ieri i termini per la presentazione […]


Leggi articolo precedente:
Messineo: Salerno in attesa del via libera per i dragaggi

Pubblichiamo di seguito l'Intervista a Francesco Messineo, segretario generale dell’AdSP di Napoli, Salerno, Castellammare di Stabia, realizzata dalla AdSP dei...

Chiudi