lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > VIDEO/ Il Comune di Livorno scrive al governo – Bonciani: «Nel PNRR la Darsena Europa non è collegata alla Rete Ten-T»

Spadoni

VIDEO/ Il Comune di Livorno scrive al governo - Bonciani: «Nel PNRR la Darsena Europa non è collegata alla Rete Ten-T»

LIVORNO - «Nel Piano nazionale di Ripresa e Resilienza  (PNRR) che il governo ha inviato in Europa, la parte relativa agli investimenti ferroviari prevede la realizzazione e il completamento delle reti di ferroviarie di Alta Velocità e Alta Capacità e il completamento del raccordo alle reti Ten-T al nord e al sud del Paese,  ma manca il territorio toscano». E' questo l'appello che l'amministrazione comunale di Livorno ha rivolto al governo, ne parla l'assesore al porto, Barbara Bonciani, sentita da Corriere marittimo a margine della cerimonia per il ritorno nel porto di Livorno, Terminal Darsena Toscana, del servizio di linea con gli Stati Uniti. 

Una lettera annunciata dal sindaco di Livorno, Luca Salvetti, durante la manifestazione in Darsena  Toscana e in merito alla quale l'assessore Bonciani ritorn:

(VAI ALLA VIDEO INTERVISTA )

«A nostro avviso mancano quegli investimenti che sono necessari per la Darsena Europa» - ovvero il progetto simbolo del rilancio del porto di Livorno al servizio dell'economia regionale e nazionale, progetto la cui pianificazione logistica di terra prevede un ampio sviluppo sul piano ferroviario, ma come messo in evidenza dal sindaco e dall'assesore: «questa nuova Darsena avrà bisogno di un percorso ferroviario rafforzato e di una intermodalità di un collegamento diretto al corridoio scandinavo che ad oggi non è intravisto nel documento strategico del governo» - ribadisce con forza l'assessore - «Con la lettera abbiamo chiesto al governo di attivarsi per trovare e ribadire la strategicità del territorio toscano e della tratta ferroviaria a supporto della Darsena Europa nell'ambito nazionale. Dal momento che l'opera è stata inserita tra le 57 opere strategiche per la nazione perchè è di grande importanza per l'Italia».

Conclude Bonciani: «con questa lettera vogliamo stimolare il governo a trovare questi finanziamenti all'interno di altre linee programmatiche  e finanziarie  che garantiscano che questi investimenti ferroviari vengano fatti».

Lucia Nappi

Post correlati

Confindustria LI-MS: Valorizzazione risorse umane, digital skill e nuove sfide

“Affrontare il cambiamento e anticipare il futuro: Le nuove sfide nella gestione e nella valorizzazione delle risorse umane” LIVORNO – […]

Stati Generali della Logistica del Mezzogiorno, il 13 luglio a Napoli

NAPOLI – Confetra, Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica annuncia gli Stati Generali della Logistica del Mezzogiorno: Nodi, […]

Autotrasporto – Autostrade liguri, Fai-Conftrasporto necessaria una cabina di regia

GENOVA – Caos autostrade liguri – Il presidente di Fai-Conftrasporto, Davide Falteri, nel corso dell’incontro con il presidente della Regione […]


Leggi articolo precedente:
Messina Bellanova
Assarmatori, Messina: Plauso per la costituzione del Tavolo su “Sistema Marittimo Portuale”

Stefano Messina nella Consulta per le politiche delle infrastrutture e della mobilità sostenibili - "Mi pare che si sia partiti...

Chiudi