lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Ryanair si fa avanti con Air Italy?

Ryanair si fa avanti con Air Italy?

MILANO -Ryanair è pronta a farsi avanti su Air Italy”. E’ quanto emerge all’indomani della decisione dei soci Alisarda e Qatar Airways di mettere in liquidazione in bonis la compagnia ex Meridiana. Quali siano i reali interessi di Ryanair saranno svelati domani nel corso di una conferenza stampa a Milano, durante la quale interverranno a parlare dell' aggiornamento sull’Italia: David O’Brien chief commercial officer e Chiara Ravara, head of sales&marketing della compagnia low cost irlandese.

Intando dopo l'incontro di stamani, che ha visto riuniti al MIT: Paola de Micheli, ministro dei Trasporti, i liquidatori della società, Enrico laghi e Franco Maurizio Lagro, la sottosegretaria allo sviluppo economico, Alessandra Todde e il presidente di Enac, Nicola Zaccheo, il governo in una nota ha espresso la propria irritazione "per le modalità di gestione della vicenda e il mancato coinvolgimento delle istituzioni". "Oggi ai rappresentanti dell'azienda è stata avanzata la richiesta di esplorare percorsi alternativi alla liquidazione in bonis in grado di garantire le maggiori tutele possibili ai lavoratori, oltre alla continuità dei voli". Inoltre nel corso dell'incontro spiega il comunicato del ministero: "sono state formulate proposte volte a evitare ulteriori difficoltà ai passeggeri e in particolar modo al traffico aereo sulla sardegna, considerate anche le vigenti garanzie di continuità territoriale. Obiettivo prioritario del governo, ribadito oggi, è la tutela dell'occupazione, motivo per cui la prossima settimana è stato fissato un nuovo incontro con i liquidatori, i sindacati e i rappresentanti delle due regioni coinvolte, sardegna e lombardia, per un ulteriore approfondimento delle proposte oggi avanzate". "I liquidatori - continua pertanto il MIT - dal canto loro hanno confermato l'intenzione dei soci di Air Italy di rispettare gli impegni assunti con tutti i fornitori".

Post correlati

Confetra Liguria: “Portualità e logistica pagheranno un prezzo altissimo” – Emergenza virus

Interviene il presidente di Confetra Liguria, Alessandro Laghezza: “Ridisegnare aiuti urgenti per il sistema logistico” – “Immediata istituzione di una […]

TrasportoUnito «Movimentazione delle merci gestita in totale confusione»

ROMA – «A parte la preoccupante diminuzione del lavoro anche in quelle realtà che, almeno apparentemente, non presentano particolari rischi […]

Infrastrutture: «157 ponti da rifare, ma solo 50 cantieri aperti» Giachino al premier Conte

«Sono ben 157 i ponti da rifare e ristrutturare senza parlare delle gallerie. Ma i cantieri aperti sono solo 50». […]


Leggi articolo precedente:
Venezia
“E se rovesciamo Venezia?” Mancati dragaggi e immobilismo, la denuncia degli operatori

L'insabbiamento dei fondali del porto di Venezia, i mancati dragaggi dei fondali e la conseguente riduzione del pescaggio mettono a...

Chiudi