lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Napoli: Logistica e sistemi portuali – Convegno SIPoTra

Napoli: Logistica e sistemi portuali - Convegno SIPoTra

NAPOLI “Le politiche dei trasporti in Italia. Traiettorie della logistica e dei sistemi portuali” è il tema del convegno che si terrà a Napoli, venerdì 20 ottobre, alla stazione marittima, organizzato da SIPoTra (Società italiana di politica dei trasporti) e dall'Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centrale.
Programma
9.15 | Saluti di Mario Sebastiani, presidente SIPoTra
9.30 | La logistica - Marco Spinedi, SIPoTra
I porti – Paolo Costa, SIPoTra
Francesco Munari, SIPoTra
11 | Tavola rotonda
Pietro Spirito, presidente Adsp Tirreno centrale
Francesco Cacciapuoti, responsabile Business Mercitalia Logistics
Marcello Corazzola, direttore logistica Fercam
Ennio Forte, docente
Adriano Giannola, presidente Svimez
Guido Grimaldi, armatore
Sergio Iasi, amministratore delegato Interporto di Nola
Francesco Mariani, segretario Assoporti
Umberto Masucci, presidente Propeller Club Italia
Umberto Ruggerone, vicepresidente Assologistica
Stefano Zunarelli, struttura tecnica di missione del ministero dei Trasporti

Post correlati

Trasporti e logistica, utilizzo crescente delle soluzioni ICT – Forum SF&LmI, Milano

Torna il Forum “Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry” (30 e 31 gennaio) presso Assolombarda – Cryptologia e Logistica connessa, […]

Incontro Confetra-De Micheli: Emergenza infrastrutture di Piemonte e Liguria bloccano il sistema portuale

Incontro ROMA- L’emergenza infrastrutturale di Liguria e Piemonte sta rendendo ormai quasi impossibile operare servizi di trasporto merce, soprattutto su […]

Mobilitazione dell’autotrasporto: Italia divisa in due dal blocco sulla A14 Abruzzo-Marche

CONFARTIGIANATO TRASPORTI, CNA FITA E FAI-CONFTRASPORTO delle regioni Marche, Abruzzo e Puglia chiedono l’intervento del Governo. “Non più tollerabili 20 […]


Leggi articolo precedente:
I mega yacht in fuga da Spagna e Francia, ormeggiano in Adriatico

TRIESTE -  Terrorismo, instabilità politica, ma specialmente burocrazia e fisco. Queste le motivazioni all’origine di un vero e proprio esodo...

Chiudi