lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > MIT: Per Firenze confermato il tunnel e centralità di S.Maria Novella

Spadoni

MIT: Per Firenze confermato il tunnel e centralità di S.Maria Novella

ROMA - Incontro ieri al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti sul tema del sottoattraversamento di Firenze e stazione Foster, convocato dal Ministro Graziano Delrio, a cui hanno partecipato, alla presenza anche del Viceministro Riccardo Nencini, e di Ennio Cascetta, responsabile della struttura tecnica di missione del Mit, il Sindaco di Firenze Dario Nardella, l’assessore ai Trasporti della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli, e per il gruppo Fs Italiane, l’ad Renato Mazzoncini, l’ad di Rfi Maurizio Gentile e l’ad di Fs Sistemi Urbani, Carlo De Vito.

Il Mit in una nota informa: L'’incontro ha consentito di definire le azioni che saranno messe in campo per il progetto di potenziamento del nodo di Firenze. Durante la riunione sono state confermate la realizzazione del tunnel e la centralità della stazione di Firenze Santa Maria Novella. E’ stato confermata la potenzialità del nodo di Firenze. Ed è stata confermata la necessità di una fermata  Alta Velocità in linea. E’ stata infine avanzata la proposta di riprogettare le funzioni dell’area Belfiore come stazione Alta Velocità integrata con una autostazione di trasporto pubblico e turistico  in un’ottica di hub intermodale gomma-ferro, che, tra l’altro, potenzierebbe i flussi di viaggiatori e turisti.  E’ stata infine avanzata la proposta di riprogettare le funzioni dell’area Belfiore come stazione Alta Velocità integrata con una autostazione di trasporto pubblico e turistico  in un’ottica di hub intermodale gomma-ferro, che, tra l’altro, potenzierebbe i flussi di viaggiatori e turisti.

 

Post correlati

MIMS: Sei mesi per la stesura del Piano Trasporti e Logistica, l’economista Rossi a capo dei lavori

ROMA – Per elaborare il nuovo Piano generale dei Trasporti e della Logistica è stata istituita dal ministro delle Infrastrutture […]

MIMS, Cambiamenti climatici e impatto sulle infrastrutture

Si terrà il 4 febbraio dalle 10.00 alle 11.30 la conferenza di presentazione dei Rapporti su “Cambiamenti climatici, infrastrutture e […]

Caro energia – Assologistica: “Situazione più grave, comparto logistico magazzini frigoriferi”

Energia alle stelle, interviene il presidente di Assologistica Umberto Ruggerone; “Chiediamo di porre particolare attenzione al settore della logistica” Milano […]


Leggi articolo precedente:
Baldissara: “L’automotive crescerà di 2 milioni nei prossimi anni”

LIVORNO - “Nel settore auto e ro-ro la crescita è stata fortissima, Grimaldi è andata in controtendenza con la crisi...

Chiudi