lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > “La logistica dell’arte” – Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry, il 10 marzo

"La logistica dell'arte" - Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry, il 10 marzo

MILANO - Torna l’appuntamento annuale Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry dedicato all’incontro tra il mondo della logistica, delle spedizioni, dei trasporti, e il mondo dell’economia produttiva italiana.

L’evento, promosso da Confetra, ALSEA e The International Propeller Clubs è in programma il 9, 10 e 11 marzo, tutte le sessioni si svolgeranno dal centro congresso di Assolombarda a Milano, e saranno trasmesse in diretta in live streaming.

Tra le sessioni in calendario si parlerà di Arte e Logistica - giovedì 10 marzo ore 17.00-18.00.

LA LOGISTICA DELL'ARTE

Le opere d’arte sono una categoria di merci speciale, non solo per le esigenze che il loro trasporto e stoccaggio richiedono ma anche per gli adempimenti burocratici necessari per le transazioni commerciali Italia su Italia e ancora di più Italia su estero. Le aziende italiane e operanti in Italia hanno così sviluppato competenze d’eccellenza, che vanno fatte valere anche sui mercati internazionali, e non solo, come supporto per l’esportazione.

MAIN TOPICS
Il mercato italiano e mondiale dei manufatti artistici
I contratti logistici e di trasporto per i prodotti artistici
Le esigenze fisiche dello stoccaggio e del trasporto di manufatti artistici
Il lato oscuro (burocratico) della logistica dell’arte in Italia
NFT e opere d’arte: come “muovere” capolavori inamovibili

Introducono e moderano

Riccardo Fuochi, presidente, Propeller Club Port of Milan
Lucia Nappi, direttore, Corriere Marittimo

Interventgono

Alvise di Canossa, presidente, Logistica Arte – Raggruppamento di Assologistica

Maria Grazia Longoni Palmigiano, LCA Studio Legale

Aldo Pascucci, amministratore unico, Archimede Arte

Roberto Garavaglia, management Consultant & Innovative Payments Strategy Advisor
Titolo: NFT e opere d’arte: come “muovere” capolavori inamovibili

Nicoletta Castellaneta, direttore, Accademia Aldo Galli – IED Network

Post correlati

Nuovo servizio intermodale di Metrocargo Italia per 12mila tonn. di barbabietole

Metrocargo Italia operatore di trasporto multimodale che collega quotidianamente l’Italia alla Francia attraverso Ventimiglia, ha annunciato il nuovo servizio multimodale […]

La Spagna verso il divieto di carico/scarico merci per gli autisti di Tir

Il mancato rispetto della normativa comporterà  il rischio di sanzioni  fino a 4.600 euro. MADRID– Con regio decreto-legge approvato nel […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]


Leggi articolo precedente:
Traghetto GNV
GNV, nuovo piano assunzioni per oltre 350 posti di lavoro, inserimenti a bordo entro aprile

GNV ricerca oltre 30 profili diversi per oltre 350 posti di lavoro da inserire a bordo delle navi. Management alberghiero,...

Chiudi