Logistic & Transport > Grimaldi: “ALIS è partita in sesta” – L’Assemblea Generale ad un anno dalla nascita

Grimaldi: "ALIS è partita in sesta" - L'Assemblea Generale ad un anno dalla nascita

di Lucia Nappi
ROMA- Il popolo del trasporto si è riunito a Roma all’Assemblea Generale di ALIS all’Auditorium Parco della Musica, sala Santa Cecilia, una chiamata a raccolta del presidente Guido Grimaldi, 3021 le persone accreditate per l'evento e che affollano l’immensa sala della struttura.
 
Bruno Vespa, showman dell’evento, dal palco sottolinea: “Quando mi è stato comunicato che l’iniziativa sarebbe stata a Santa Cecilia ho pensato:- manie di grandezza- invece vedo che la platea è piena”.

Alis è partita in sesta,- spiega Grimaldi - "in meno di un anno oggi conta una rappresentativa importante di oltre 140 mila persone per 12 mila imprese. Oggi sono qui coloro che volevano toccare con mano i benefici di questa associazione, sono presenti tantissime imprese dalla Sicilia al Trentino, passando per la Sardegna e il Centro Italia. Ma sono venuti anche molti ragazzi che volevano capire le opportunità di carriera, abbiamo fatto infatti protocolli con diversi Istituti e universitá".
 
Seduti in platea molti presidenti dei porti, Zeno d’Agostino in rappresentanza di Assoporti, Pino Musolino (Venezia), Rodolfo Giampieri (Ancona), Francesco Maria di Majo (Civitavecchia), Andrea Annunziata (Catania) e Pasqualino Monti (Palermo). Inoltre le imprese del trasporto e della logistica, gli interporti, le rappresentanze dei porti, le compagnie portuali e i ragazzi delle scuole, Il presidente del gruppo Grimaldi Manuel Grimaldi, ispiratore di ALIS.
 
Sul palco insieme a Guido Grimaldi siedono: il presidente di Confitarma, Mario Mattioli, Barbara Degani, sottosegretario ministero Ambiente, il Capo di Gabinetto al ministero dello Sviluppo economico, Bernardo Mattarella Ad di Banco del Mezzogiorno Medio Credito, Roberto Natdella, presidente Confimea
 
Degli obiettivi del mondo dei trasporti e dell’associazione, nel ruolo di sostegno concreto alle imprese, parla Grimaldi nella relazione introduttiva: “La promozione della sostenibilità è l’unica scelta responsabile da fare, il mondo dei trasporti deve essere virtuoso, la sostenibilità oltre ad ambientale è anche economica e sociale”.
 
Poi l’internazionalizzazione: “questa associazione vuole offrire un sostegno concreto alla imprese. Il rilancio delle aziende verso l’estero è necessario ma va affrontato seguendo il processo di sviluppo dell’informatizzazione e della digitalizzazione.“

L’attenzione  spiega Grimaldi, è sempre alta anche all’interno dei confini nazionali;, la continuità territoriale verso le isole Sardegna e Sicilia. “I contributi statali dovrebbero essere elargiti direttamente alle aziende di queste isole che poi sceglieranno l’operatore che preferiranno”.
Sul tema dello sviluppo del Mezzogiorno, “Tanto più alto è il costo del trasporto, quanto maggiore è il costo del prodotto e quindi minore la capacità delle aziende di essere competitive nel mercato internazionale  La soluzione del problema è rappresentata dalle autostrade del mare e dal cabotaggio continentale”.

La riduzione delle emissioni di CO2 per l’industria e per il trasporto è l’obiettivo finale posto a livello internazionale che deve essere recepito localmente:“Rispetto al primo e ultimo miglio ancora il 92% delle merci viaggia su gomma, questo è responsabile del 30% di emissioni di CO2. Le autostrade del mare possono fare risparmiare le emissioni di CO2 fino al 60%”.
 
 
 
                                                                                                          Foto: Massimo Lrs
 

[embed]https://youtu.be/Z-4ecey47tw[/embed]

Post correlati

Confetra, proposte per Genova: Riorganizzazione orari lavoro e sostegno economico alle imprese

GENOVA – Il tema della riorganizzazione del lavoro, collegata alla necessità di rimodulare le concrete operazioni di movimentazione e trasporto […]

Assiterminal e Assologistica verso la federazione

ROMA – I Consigli Direttivi di Assiterminal e Assologistica, associazioni aderenti a Confetra – Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della […]

Trasporto merci su ferro: Polo Mercitalia presenta i nuovi mezzi a InnoTrans 2018, Berlino

BERLINO – Il Polo Mercitalia in esposizione a Berlino alla Fiera internazionale per il trasporto ferroviario “InnoTrans 2018”, Presentati i nuovi locomotori e […]


Leggi articolo precedente:
Darsena Europa, Rossi: “Tempi celeri per favorire la ripresa di Livorno”

FIRENZE – "Quello che serve, adesso, è concludere il bando per la gara di progettazione della nuova darsena Europa. Alla...

Chiudi