lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Enac, continua la certificazione degli aeroporti

Enac, continua la certificazione degli aeroporti

CONTINUA IL PROCESSO DI CERTIFICAZIONE ENAC DEGLI AEROPORTI ITALIANI IN BASE AL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO: L’ENTE HA GIÀ CERTIFICATO OLTRE IL 40% DEGLI AEROPORTI, OVVERO QUELLI CHE GESTISCONO L’84% DEL TRAFFICO AEREO NAZIONALE
 
ROMA- Continua da parte dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, il processo di conversione dei Certificati di Aeroporto in base al Regolamento Europeo numero 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari.
La certificazione rilasciata dall’ENAC attesta la rispondenza ai requisiti applicabili alle organizzazioni delle società concessionarie, delle procedure operative e di tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali. Dopo gli aeroporti di Roma Fiumicino, Venezia, Bergamo, Napoli, Milano Malpensa e Milano Linate, certificati tra dicembre 2016 e gennaio 2017, tra fine luglio e inizio agosto l’ENAC ha consegnato i certificati anche agli aeroporti di Bari, Bologna, Roma Ciampino, Torino, Treviso, Verona cui a breve seguiranno quelli di Alghero, Cagliari, Olbia e Palermo.
Con questa tornata l’Ente ha ormai completato la conversione di oltre il 40% degli aeroporti, ovvero di tutti gli scali principali che gestiscono circa l’84% del traffico aereo nazionale.
 
Il nuovo Regolamento comunitario prevede la conversione di tutti i Certificati entro la fine del 2017 e l’ENAC, con le recenti certificazioni rilasciate, continua ad impegnarsi al fine di completare, nei tempi stabiliti, il processo di conversione di tutti gli scali italiani. Il transito dalla certificazione nazionale a quella europea sta comportando un rilevante impiego di risorse professionali dell’ENAC. Peraltro, l’approccio collaborativo tra l’Ente e le società di gestione, pur nel rispetto dei reciproci ruoli, sta consentendo di affrontare le problematiche emergenti in un clima di cooperazione.

Post correlati

“La transizione ecologica del sistema automotive”, convegno a Livorno

“La transizione ecologica del sistema automotive” è il titolo del convegno che si svolgerà a Livorno – giovedì 7 e […]

Trasporto container, accordo tra driveMybox e Go. Trans

driveMybox cresce con Go-Trans driveMybox e Go.Trans siglano accordo per rafforzarsi  efficienza, esperienza e innovazione nel trasporto container MELZO – […]

Alis, ingresso nel Consiglio direttivo di 30 nuovi soci

Nel Consiglio direttivo di Alis sono entrate le aziende: Vodafone Italia, Snam4Mobility, Tecno, TMT International e CIL Impianti e costruzioni. […]


Leggi articolo precedente:
Moby e Tirrenia per la regata Audi J/70 World Championship

AUDI J/70 WORLD CHAMPIONSHIP, DA MOBY E TIRRENIA SUPER SCONTI PER I PARTECIPANTI LE DUE COMPAGNIE DEL GRUPPO ONORATO ARMATORI...

Chiudi