lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Autotrasportatori protocollo d’intesa per formare i giovani

Autotrasportatori protocollo d'intesa per formare i giovani

ROMA- È stato firmato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un protocollo d’intesa promosso dall’Albo degli Autotrasportatori cui hanno aderito le associazioni di categoria del settore, i costruttori italiani ed esteri e le associazioni delle autoscuole per consentire a mille giovani una formazione adeguata e di conseguire una patente di guida professionale. 

Motivazione, impegno, grande responsabilità, conoscenza delle leggi specifiche e dimestichezza con le nuove tecnologie degli attuali mezzi di trasporto è quanto richiesto per il mestiere per eccellenza 'on the road' che guarda alle giovani generazioni. Secondo il protocollo l’Albo coprirà buona parte del costo per il conseguimento della patente di guida superiore e del Certificato di Qualificazione Professionale (CQC), grazie anche a tariffe agevolate praticate dalle autoscuole. Le associazioni dell’autotrasporto garantiranno stage formativi e affiancamenti nelle imprese italiane di autotrasporto, in modo da consentire ai giovani di confrontarsi subito con il mondo del lavoro.

Parallelamente le importanti novità tecnologiche e ambientali che oggi caratterizzano il settore verranno illustrate nelle scuole secondarie di secondo grado in una attività informativa in collaborazione con le associazioni dei costruttori di veicoli Unrae e Anfia.

Le organizzazioni firmatarie sono: Associazioni di categoria dell’autotrasporto: Anita, Confartigianato trasporti, Fai/Conftrasporto, Federlavoro e servizi Confcooperative, Fedit, Fiap, Fita/Cna, Legacoop Servizi, Sna-Casartigiani, T.I. Assotir. Associazioni dei costruttori: Anfia, Unrae;  Associazioni autoscuole: Unasca, Confarca

 

Post correlati

Alis, Grimaldi: “Un governo forte riconosca il ruolo di logistica e trasporto”

Il Paese sta vivendo una fase politica e socio-economica incerta e molto difficile sia dovuta all’attuale crisi di Governo che […]

Agenzia Italia Tarros, Massimo Semec nuovo direttore commerciale

Agenzia Italia di Tarros ha un nuovo direttore commerciale, Massimo Semec, laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli studi […]

Fedespedi patrocina il Master “Commercio, fiscalità, arbitrato internazionale” dell’Università Ca’ Foscari

“L’internazionalizzazione è la chiave del successo del tessuto imprenditoriale italiano” ne è convinta la presidente di Fedespedi, Silvia Moretto, ragione […]


Leggi articolo precedente:
Regione Toscana 2016 anno importante per le inftastrutture

FIRENZE - La Regione Toscana protagonista, in stretta collaborazione col Governo, di numerosi interventi di rilievo nazionale, che la vedono...

Chiudi