lorenziniterminal
grimaldi
Governance > Delrio: “Abbiamo messo il sistema mare al centro dell’economia”

Delrio: "Abbiamo messo il sistema mare al centro dell'economia"

LIVORNO - “Le merci possono muoversi in questo paese davvero via mare e via terra, a questo l'Italia ci deve credere”, lo ha detto Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei trasporti intervenendo a Livorno al 2° Forum Nazionale sulla Portualità e la Logistica “Il sistema del mare si sta muovendo con grande forza e intelligenza dobbiamo avere la pazienza che le riforme e le cose accadano"

La Riforma della portualità al centrio dell'intervento di Delrio come unica ricetta per produrre economia per l'Italia dei porti e per le persone che vivono di questa economia.  "Le cose grandi sono semplici e immediate. Allora ho scelto di fare una Riforma che agisse sulle cose semplici. Come migliorare l'accessibilità via mare? Semplificando come a Rotterdam o da altre parti. Come togliere i camion dalle nostre strade? Mettere le ferrovie dentro i porti, richiede pazienza perché siano costruite. Gli investimenti che stiamo facendo sulla innovazione tecnologica, queste cose avvenendo ci aiuteranno a fare la cosa per cui abbiamo fatto la Riforma per creare economia per le persone che vivono e lavorano nei porti. Se l'Italia non investe in queste economie non andrà da nessuna parte”.

A due anni dal suo insediamento, il ministro afferma di aver voluto mettere il sistema mare al centro dell'economia nazionale sebbene ancora nel paese si faccia fatica a capire la centralità che riveste questo settore per lo sviluppo nazionale: "Voi tutti sindaci e operatori capite l'importanza del mare ma il paese non l'ha capita in questi anni. Noi abbiamo voluto mettere il sistema mare al centro. Noi essendo immersi nel mare abbiamo bisogno di vivere fino in fondo questa vocazione come strumento principale di sviluppo".

Post correlati

CCIAA Livorno e Grosseto, su innovazione e digitale 80mila euro per micro e pmi

Innovazione e crescita digitale nel turismo – CCIAA Maremma e Tirreno  stanzia 80mila euro per le imprese della filiera- Un […]

Toscana, Autorità Portuale Regionale approvato bilancio di esercizio 2019

FIRENZE – Regione Toscana – Approvato dalla Giunta regionale il bilancio di esercizio 2019 dell’Autorità Portuale Regionale che gestisce i […]

Regione Toscana: Proroga su concessioni demaniali, sostegno a imprese balneari

FIRENZE – La Regione Toscana interviene a difesa delle imprese che operano sulla costa, affrontando l’imminente scadenza, il 31 dicembre […]


Leggi articolo precedente:
2° Forum Nazionale Portualità e Logistica: Progettare non banchine ma sistemi

LIVORNO- “Dobbiamo fare sistema e mettere in campo la programmazione per fare il salto di qualità a un ritmo di...

Chiudi