Carrara, Confindustria: Normative sui licenziamenti per motivi economici – Seminario il 30 ottobre

CARRARA – La normativa sul licenziamento per motivazione economica sarà al centro di un seminario organizzato da  Confindustria Livorno e Massa Carrara, martedì 30 ottobre dalle ore 15,00 presso la sede di Carrara, viale XX settembre 118.
Sarà possibile partecipare al seminario mediante videoconferenza anche dalle sedi di Livorno e Piombino. Questa normativa ha subito un ampio processo di riforma negli ultimi anni ed in particolare attraverso una delle riforme del lavoro più contestate, legge 92/2012 attuata dal ministro Fornero, poi modificata con il Jobs Act ed, in particolare, col d.lgs. 23/2015 a sua volta fatto oggetto di successive modifiche ed integrazioni di natura novellistica. Si parla di licenziamento per motivazione economica – o anche di giustificato motivo oggettivo – quando un’azienda decide di interrompere unilateralmente il rapporto di lavoro per motivazioni che non dipendono dal dipendente (in quest’ultimo caso, infatti, si avrebbe un licenziamento per motivo disciplinare, che può essere per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo, del quale ci siamo occupati in occasione del nostro precedente seminario tenutosi lo scorso maggio) ma viceversa sono riconducibili a situazioni inerenti aspetti economici, tecnici, produttivi ed organizzativi dell’azienda stessa.

È interessante quindi capire cosa è cambiato in questi anni, facendo chiarezza su quali sono i casi in cui il dipendente non può fare nulla per evitare il licenziamento da parte dell’azienda dal momento che neppure l’aver mantenuto un comportamento esemplare può salvarlo dalla risoluzione del contratto.

Inoltre è fondamentale individuare quali sono le ragioni economiche con cui l’azienda è legittimata a licenziare i propri dipendenti e quali sono le conseguenze nel caso in cui il licenziamento venga ritenuto illegittimo dal giudice del lavoro.
La partecipazione al seminario è gratuita e comporta il rilascio di n. 3 crediti formativi sia per quanto concerne gli iscritti all’ordine dei consulenti del lavoro che per quelli iscritti all’ordine degli avvocati. Interviene in qualità di relatore Riccardo Diamanti, avvocato di diritto del lavoro, docente a contratto presso l’Università degli Studi di Pisa.

LEGGI TUTTO
Marittimo colto da malore a bordo di uno yacht, soccorso dalla Guardia costiera di Genova

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC