Accordo di time-charter tra il Gruppo Fratelli Cosulich e Titan

Alice Cosulich

Il Gruppo Fratelli Cosulich ha annunciato l’inizio di un contratto di time-charter per la nuova Lng bunker vessel Alice Cosulich con Titan, importante fornitore di Gnl e Biolng con sede ad Amsterdam.  L’impiego previsto di questa nuova nave è nel Mediterraneo. L’accordo va a consolidare la posizione della societá nel mercato del bunkeraggio di Gnl nel Mediterraneo.

“Siamo felici di condividere la firma di un time-charter con Titan per la nostra Lng bunker vessel Alice Cosulich” – ha informato in una nota il Gruppo: “la nuova costruzione è stata recentemente consegnata a Titan in Asia”- “inizierà le operazioni in Europa nel quarto trimestre di quest’anno. Alice Cosulich è in grado di gestire operazioni complesse e con una capacità di bunkering di 8.200 m3 per il Gnl, andrà a operare per soddisfare una crescente domanda nel settore marittimo di soluzioni a basso impatto ambientale. Questo accordo strategico, che include un’opzione di estensione dello stesso, rappresenta una pietra miliare nel consolidamento della nostra posizione di leadership nelle attività di carburanti marini e Gnl”.

Timothy Cosulich, amministratore delegato del Gruppo Fratelli Cosulich ha dichiarato: “Congratulazioni a Titan per aver aggiunto la nostra Alice Cosulich alla loro crescente flotta di navi-cisterna per il bunkering di Gnl. Mentre Titan continua a operare con buona leadership nel settore dei carburanti marittimi, siamo orgogliosi di far parte del loro percorso e entusiasti di questa collaborazione. Nel nostro gruppo adottiamo una prospettiva a lungo termine e investiamo in asset che aiuteranno il settore marittimo a raggiungere i suoi obiettivi di riduzione delle emissioni. La nostra collaborazione con Titan è un esempio concreto a riguardo della nostra convinzione nel formare partnership per fornire soluzioni innovative che riducano efficacemente il nostro impatto ambientale. Non vediamo l’ora dell’arrivo della unità gemella di Alice Cosulich nel primo trimestre del 2024”.

LEGGI TUTTO
Emancipazione femminile nel settore marittimo - Convegno a Trieste

Michael Schaap, direttore commerciale marine di Titan, ha dichiarato: “Questo accordo a lungo termine rafforza la nostra collaborazione con Fratelli Cosulich e migliora ulteriormente le nostre capacità di bunkering di Gnl e Lm per soddisfare la crescente domanda in Europa. La nostra infrastruttura di approvvigionamento completa di Gnl consente all’industria marittima di iniziare a realizzare la decarbonizzazione oggi. Sia il Gnl che il Lbm sono disponibili oggi e consentono agli operatori di nave di ridurre immediatamente le emissioni. Crediamo in un futuro con multi-carburanti e, grazie alla specializzazione del nostro team, forniremo altri carburanti puliti quando diventeranno fattibili”.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC