Partnership Mercitalia Logistics-Logtainer per l’intermodale

L'accordo mira a dare maggior sviluppo al trasporto intermodale, sia in ambito marittimo che terrestre.

ROMALogtainer e Mercitalia Logistics hanno siglato un MoU Memorandum of Understanding finalizzato a “dare maggior sviluppo al trasporto intermodale, sia in ambito marittimo che terrestre, con valenza in ambito nazionale e internazionale”.

La partnership che vede riunite la societá genovese per la logistica intermodale e la societá del Gruppo Fs mira ad ampliare il network del traffico su ferro per raggiungere gli obiettivi europei di quote trasportate (30% entro il 2030 e 50% entro il 2050) e per sviluppare, inoltre, sinergie comuni nella gestione dei terminal e valutare altre collaborazioni tra le parti, individuando soluzioni sinergiche, sempre con l’unico obiettivo di aumentare la quota modale del ferro”.

Lo spiegano le due societá nella nota congiunta: “in Italia, sulla base dei dati Istat e Rfi, nel 2022 i volumi gestiti in termini di km/h sono stati di poco inferiori al 2021: 53,4 milioni contro 53,8. Più ragguardevole il distacco dal 2000, quando i volumi gestiti erano stati pari a 64,8 milioni di treni/km. In compenso è stabile la quantità dei volumi movimentati con 20 miliardi di tonnellate/km”.

 

LEGGI TUTTO
Tecnologie 4.0 del sistema logistico e portuale - Università di Pisa, Master in scadenza

TDT

MSC Spadoni

AdSP Livorno

assoporti

Toremar

Confindustria Livorno

 

Confitarma Natale