lorenziniterminal
grimaldi
Digital & Technology > Livorno, sostegno all’innovazione delle imprese – Livornine2030, al via il I° webinar

Spadoni

Livorno, sostegno all'innovazione delle imprese - Livornine2030, al via il I° webinar

LIVORNO - Si svolgerà venerdì 18 giugno il 1° webinar di Livornine2030, il nuovo progetto di animazione e sostegno all’innovazione del sistema di imprese cittadine che il Comune di Livorno ha affidato per i prossimi tre anni al raggruppamento temporaneo di imprese costituito dalle quattro società Simurg Ricerche (capofila), Innolabs, DaxoLab Coworking & Startup House e Promo PA Fondazione.

Il webinar che sarà trasmesso in diretta streaming alle ore 11.00 sul canale YouTube “Comune Livorno Live” (link scorciato https://bit.ly/2RJ630L).

Al termine del webinar saranno presentate le modalità e le procedure per accedere al servizio di supporto a favore delle imprese per l’ottenimento dei finanziamenti.

L’iniziativa sarà la prima di un ciclo di eventi periodici, finalizzati ad informare le imprese sulle opportunità di finanziamento pubblico per sostenere sviluppo e competitività: le aziende interessate potranno infatti beneficiare del supporto fornito dagli esperti delle quattro imprese affidatarie del servizio.

"Parte con questo primo incontro – dichiara l’assessore allo sviluppo economico e all’innovazione Gianfranco Simoncini - l'attività del soggetto animatore del Polo urbano per l'innovazione. Parte in maniera significativa con la presentazione di opportunità per le imprese di poter accedere a finanziamenti per progetti innovativi. È un indirizzo preciso che come Assessorato abbiamo dato di svolgere il massimo di attività informativa affinché le nostre imprese possano cogliere tutte le occasioni per innovare tutto il sistema produttivo. Un indirizzo che si lega alla nostra scelta di promuovere anche con nostre risorse le micro e piccole imprese che innovano (soprattutto nel campo digitale) e che ci ha visto chiedere alla Regione di utilizzare i residui dell'accordo di programma per il bando da 180mila euro per la microinnovazione che dovrebbe uscire a metà luglio. A cui seguirà un bando comunale da 200mila euro. Bandi che saranno presentati nelle prossime settimane".

All’interno del webinar ‘I programmi e le opportunità di finanziamento a favore delle MPMI’, introdotto dal dr. Marco Bennici dell’ufficio Lavoro e Formazione del Comune di Livorno, saranno approfondite da Marco Celi (Innolabs) le strategie, gli obiettivi ed i programmi per sostenere la competitività delle imprese.

Mentre Barbara Burchi (Innolabs) presenterà quattro bandi di finanziamento: Bando “Smart Money”; Bando “Smart & Start”; Bando “Digital Innovation”; Bando “Intrattenimento digitale”:

L’incentivo “Smart Money”(primo Bando)  ha l’obiettivo di facilitare l’incontro tra startup innovative e la rete degli incubatori e degli altri soggetti abilitati per rafforzare la presenza delle startup in Italia e supportare le potenzialità delle imprese innovative in difficoltà nell’affrontare l’emergenza epidemiologica da COV1D-19;

“Smart&Start Italia” (secondo Bando) è invece un incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative. Finanzia progetti compresi tra 100 mila e 1,5 milioni di euro.

Il terzo bando, “Digital Innovation”, è finalizzato a sostenere la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle micro, piccole e medie imprese attraverso la realizzazione di progetti diretti all'implementazione delle tecnologie abilitanti individuate nel Piano Nazionale Impresa 4.0 e di altre tecnologie relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera.

Il quarto e ultimo bando, “Intrattenimento digitale”, finanzia lo sviluppo delle fasi di concezione e pre-produzione del videogioco, insieme alla realizzazione di un prototipo destinato alla distribuzione commerciale.

Post correlati

Ports of Genoa, dal 1 gennaio 2022 on line lo Sportello Unico Amministrativo (SUA)

GENOVA – L’AdSP del Mar Ligure Occidentale dal 1° gennaio 2022 darà avvio operativo allo Sportello Unico Amministrativo (SUA) che […]

Circle, progetto Waste2BioComp finanziato nell’ambito del programma europeo Horizon

Il progetto avrà un impatto significativo sulla riduzione dell’uso di materiali a base fossile nell’ambito dei settori industriali tessili, imballaggi […]

La tecnologia ferroviaria europea ERTMS presto anche in Italia – RFI, bando di gara di 2,7 mld

European Rail Traffic Management System (ERTMS) è il sistema tecnologico ferroviario che l’Europa ha scelto come linguaggio comune che garantisce […]


Leggi articolo precedente:
Salvatore d’Amico alla guida del gruppo Giovani Armatori di Confitarma

ROMA - Il nuovo presidente del gruppo Giovani Armatori di Confitarma è Salvatore d’Amico, eletto all’unanimità, per il triennio 2021-2023, ...

Chiudi