Cruise & Ferries > Nave Tirrenia urta la banchina a Genova, nessun ferito

Nave Tirrenia urta la banchina a Genova, nessun ferito

GENOVA La compagnia di navigazione Tirrenia rende noto che "durante la manovra di evoluzione per l’ormeggio a Genova, la nave Sharden (partita da Porto Torres) ha urtato leggermente la banchina, riportando dei danni. Le cause dell’urto sono ancora in fase di accertamento.

Dopo aver riscontrato che non era stato causato alcun danno ai passeggeri e all’equipaggio, una volta completato l’ormeggio in sicurezza il personale della nave si è subito adoperato per le consuete operazioni di sbarco. La Compagnia ha provveduto immediatamente ad avvisare dei fatti accaduti le autorità preposte.

Già da oggi sono cominciati i lavori di riparazione alla nave, che nel giro di pochi giorni sarà di nuovo operativa. Nel frattempo la Sharden sarà sostituita dalla nave Janas, che stasera sarà sulla linea Genova-Porto Torres."

 

Post correlati

Alilauro rilancia in innovazione, presentato il jet “Celestina 4.0”

di Mario Esposito NAPOLI- Salvatore Lauro presidente del Gruppo Lauro presenta la seconda unità green della flotta: il jet “Celestina […]

Il turismo crocieristico a Livorno, potenziale inespresso

di Lucia Nappi LIVORNO – “Lo scalo di Livorno è una destinazione matura del turismo crocieristico, ovvero i numeri delle […]

Turismo crocieristico e strategie per rafforzare il settore / Convegno “Welcome to Livorno”

FIRENZE – Il turismo crocieristico e le strategie per rafforzare un settore in crescita e centrale nello sviluppo del porto […]


Leggi articolo precedente:
Interporto Vespucci chiude il 2017 in crescita: 650mila transiti e 6 mln di tonn. di merce

L’Interporto Vespucci chiude l’anno con numeri in crescita 650 mila transiti totali e 424 treni nel 2017. Movimentate 6milioni di tonnellate di...

Chiudi