lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Msc Crociere presenta MSC World Europa, futura ammiraglia

Msc Crociere presenta MSC World Europa, futura ammiraglia

MSC Crociere ha presentato MSC World Europa, la nuova ammiraglia della Compagnia che, quando entrerà a far parte della flotta in novembre, diventerà la ventesima e più grande nave di MSC Crociere nonché la più grande crociera al mondo alimentata a GNL, attualmente il combustibile fossile più green disponibile per l’alimentazione delle grandi navi da crociera. Sarà la prima nave appartenente alla World Class, dotata di 22 ponti, 47 metri di larghezza, 2.626 cabine e oltre 40.000m2 di spazi comuni.

“MSC World Europa è un grande passo fondamentale per MSC Crociere verso la riduzione del proprio impatto ambientale e il raggiungimento della neutralità carbonica entro il 2050. Questa nave, non solo sarà la più ecologica ed efficiente di tutta la flotta, ma anche la prima ad essere dotata della tecnologia a celle di combustibile per ridurre al minimo le proprie emissioni. – ha dichiarato Leonardo Massa, Managing Director di MSC Crociere – La futura ammiraglia sarà all’avanguardia dal punto di vista ambientale ma anche dal punto di vista dell’intrattenimento a bordo, abbiamo cercato di portare l’esperienza della crociera ad un altro livello e sono certo che con questa nuova nave saremo in grado di offrire ai nostri ospiti qualcosa che ancora non c’è nel mercato crocieristico.”

Post correlati

MSC (Explora Journeys) ordina a Fincantieri 2 navi da crociera a Lng e Idrogeno, zero emissioni in porto

Folgero, AD Fincantieri: “Il primo grande accordo per nuove costruzioni dopo la pandemia, testimonia la crescita della partnership con MSC […]

Taranto Cruise Ports, partnership finanziaria con Banca di Taranto

Taranto Cruise Port, società del network Global Ports Holding (GPH) – maggiore operatore indipendente di terminal crociere al mondo – […]

Video/Nave da crociera urta contro il ghiaccio – Paura a bordo pensando al Titanic

Lo scioglimento dei ghiacciai con il distacco del ghiaccio, oltre che essere un segno tangibile dell’emergenza climatica come risultato dell’inquinamento […]


Leggi articolo precedente:
Porto Livorno
Traffico ro-pax a Livorno, l’Authority cerca di mettere fine alla guerra tra Onorato e Grimaldi

Una delibera presentata dall'AdSP al Comitato di gestione con un complesso iter negoziale per venire a capo della controversia sull'esercizio...

Chiudi