MSC Crociere a Pasqua tornerà a fare scalo nei porti greci

MSC Grandiosa

Ginevra – Con la riapertura in sicurezza dei servizi turistici locali greci, MSC Crociere ha annunciato che già nel periodo di Pasqua tornerà ad approdare in Grecia. La compagnia in collaborazione con il ministero ellenico fa sapere che sta lavorando per consentire l’approdo nei porti del mare egeo in totale sicurezza. 

La Compagnia ha anche annunciato che cancellerà le crociere di MSC Magnifica fino al 29 aprile. La nave, che originariamente doveva tornare a navigare dal 14 febbraio con un itinerario verso la Grecia, verrà quindi sostituita per i viaggi in Mediterraneo orientale, Grecia compresa, durante il periodo pasquale e per tutta la stagione estiva.
Per i dettagli e le prenotazioni degli itinerari verso la Grecia e in Mediterraneo orientale disponibili sulle altre unità di MSC Crociere, è possibile consultare questo link.
Gli ospiti che hanno prenotato una delle crociere fino al 29 aprile a bordo di MSC Magnifica avranno la possibilità di riprogrammare la loro vacanza su una delle altre navi della Compagnia, compresa l’ammiraglia MSC Grandiosa che sta attualmente navigando in Mediterraneo occidentale. In alternativa potranno scegliere il voucher Future Cruise Credit (FCC) con la possibilità di trasferire su una nuova crociera l’intero importo pagato, scegliendo qualsiasi nave e qualsiasi itinerario in partenza entro 18 mesi dall’emissione del voucher, oltre a ricevere un credito di bordo fino a 200 euro a cabina.
MSC Grandiosa attualmente propone crociere settimanali in partenza ogni domenica da Genova con scali a Civitavecchia, Napoli, Palermo e La Valletta (Malta). È possibile iniziare e terminare la crociera da ognuno dei porti italiani, scegliendo quello più vicino alla propria città di residenza.

LEGGI TUTTO
Fincantieri Palermo costruirà per la Regione Sicilia un traghetto, valore 120 milioni

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

Laghezza

MSC