La portualità italiana al Seatrade Cruise Europe di Amburgo

I porti italiani sono presenti al Seatrade Cruise Europe di Amburgo nello stand "CruiseItaly - one country, many destinations" promosso da Assoporti
Seatrade Amburgo

AMBURGO – E’ partita la settimana del Seatrade Cruise Europe di Amburgo, evento fieristico dedicato alle crociere che vede la partecipazione degli operatori del settore provenienti da tutto il mondo.
La portualità italiana prende parte alla manifestazione e si presenta agli operatori mondiali promuovendo il sistema crocieristico nazionale, presso lo stand CruiseItaly- one country, many destinations”  promosso da Assoporti, nel quale si susseguono incontri e approfondimenti a favore del traffico crociere con una forte impronta del marchio Made in Italy.  Sono molte le presenze importanti a questa edizione della manifestazione ripresa quest’anno, dopo uno stop post Covid.

“L”Italia dei porti è ad Amburgo per partecipare agli incontri e gli eventi messi in atto da Seatrade, unendo i momenti di conferenze ufficiali a quelli di networking tra tutti gli stakeholder del segmento” ha commentato il presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri.

“Come ho già avuto modo di dire in diverse occasioni, in Italia il traffico crociere mostra una costante ripresa e vediamo molto interesse da parte dei player prinicpali, con una forte crescita dei traffici. Un segmento, che cresce grazie ai servizi efficienti dei nostri porti ma, naturalmente, anche per il forte richiamo turistico del nostro Paese che detiene beni culturali e paesaggi unici al mondo. Una promozione di sistema del Made in Italy per noi molto importante, anche in considerazione del grande lavoro portato avanti dalle linee di navigazione in tema di innovazione e sostenibilità. Riteniamo, infatti, che la destination Italia vada valorizzata anche con queste forme di partecipazione, anche per promuovere le attività a favore della sostenibilità che sono in atto”, ha concluso Giampieri.

LEGGI TUTTO
Authority porti liguri: Necessaria la ripartenza delle crociere negli scali italiani

Un programma ricco di incontri istituzionali ed eventi dei singoli porti per presentare il sistema italiano alle migliaia di visitatori, oltre ad un serie di business meeting per la promozione territoriale, per tutti i presenti nello stand come si evince dalle foto allegate.

Il concept del padiglione Cruiseltaly – one country, many destinations , promosso da Assoporti con la comunicazione e la presentazione di tutto il sistema Paese coordinato, consente di poter dare risposte sia in termini operativi portuali che di offerta turistica sul territorio.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC