lorenziniterminal
grimaldi
Cruise & Ferries > Aponte nell’acquisizione di Stx – Sophia taglia il nastro di MSC Meraviglia

Aponte nell'acquisizione di Stx - Sophia taglia il nastro di MSC Meraviglia

LE HAVRE -  Varata a Le Have l'ultimo gioiello della flotta MSC, la nave Msc Meraviglia  dell'armatore sorrentino Gianluigi Aponte, la più grande nave da crociera mai costruita da un armatore europeo. Una vera meraviglia di super tecnologia, emblema del made in Europe. L'armatore nei giorni scorsi ha risposto favorevolmente alla richiesta del neo presidente francese Emmanuel Macron di entrare nell’azionariato dei cantieri Stx France dandone poi conferma con un'intervista rilasciata al quotidiano francese Le Monde. L'armatore fondatore di Msc, si schiera quindi con il neopresidente francese Macron che vuole rivedere l'accordo sull'azionariato di Stx France. La conferma, arrivata tramite il quotidiano parigino, vede Gianluigi Aponte pronto ad affiancare Fincantieri nell’acquisizione, tuttavia è ancora da vedere quali saranno i termini dell'accordo: Se fossimo azionisti” – dice Aponte nell'intervista a Le Monde- “faremmo di tutto affinché Fincantieri non saccheggi Saint Nazaire”. Con l'acquisto di una quota minoritaria di Stx France, Aponte vorrebbe quindi evitare un "monopolio" di Fincantieri, che secondo i termini dell'accordo con Parigi dovrebbe ottenere una quota del 48%. 

Madrina di MSC Meraviglia l'affascinante attrice Sophia Loren, arrivata a Le Havre, per prendere in consegna questo gioiello, il tredicesimo della sua collezione. La Loren, durante la cerimonia del varo, ha sottolineato di essere stata la madrina di tutte le navi da crociera costruite dall’armatore. E ora, come ha annunciato il presidente Pierfrancesco Vago, è bene mantenersi allenati: fino al 2026, infatti, il piano industriale della compagnia dice che arriveranno altre dieci nuove unità per un investimento complessivo che sfiora i dieci miliardi di euro. Quest’anno oltre a Msc Meraviglia arriverà anche la Msc Seaside in costruzione nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone.

Post correlati

MSC Crociere, ripresa delle attività in Giappone ad aprile 2021

Ginevra – MSC Crociere è la prima compagnia internazionale operante in Giappone a ricevere la certificazione di conformità per la […]

Tirrenia chiude i collegamenti con la Sardegna – Centinaia di licenziamenti

CAGLIARI – La compagnia marittima Tirrenia ha  comunicato alle istituzioni competenti, tra cui la Regione Sardegna, l’interruzione dal prossimo 1° […]

CLIA: Il crollo delle crociere costa all’economia USA 32 miliardi e 254mila posti di lavoro

Nel 2019, il contributo dell’industria delle crociere all’economia degli Stati Uniti è stato pari a 55 miliardi di dollari. L’impatto […]


Leggi articolo precedente:
Con Grimaldi per la Sicilia auto a zero euro

NAPOLI - Grimaldi lancia una nuova promozione a tempo per tutti coloro che hanno scelto la Sicilia come meta delle...

Chiudi