Accordo Grimaldi Lines e Stato Maggiore della Difesa

Grimaldi StatoMaggiore

ROMA – Un protocollo d’intesa siglato tra Grimaldi Lines e Stato Maggiore della Difesa, grazie al quale il personale militare e civile potrà usufruire di sconti differenziati su tutti i collegamenti marittimi operati dalla Compagnia nel Mediterraneo

Alla cerimonia della firma, che ha avuto luogo a Roma presso Palazzo Esercito, hanno preso parte Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines e il Generale di Corpo d’Armata Carmine Masiello, Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa.

“I nostri collegamenti marittimi consentono di raggiungere tutte le più belle destinazioni del Mar Mediterraneo, viaggiando comodamente anche con il veicolo al seguito – ha dichiarato Francesca Marino – Sono quindi il mezzo di trasporto ideale per la vacanza in famiglia, in gruppo o in coppia, ma anche per chi lavora lontano dal suo contesto familiare, come spesso accade al personale militare e civile della Difesa a cui dedichiamo questa iniziativa, con piacere e riconoscenza”.

L’accordo prevede interessanti agevolazioni per tutti i dipendenti militari e civili della Difesa, in servizio o in quiescenza, e per i loro familiari. Gli sconti sono validi sui collegamenti marittimi operati da Grimaldi Lines con destinazione Sardegna, Sicilia, Spagna, Grecia (limitatamente alle tratte da/per Brindisi), Tunisia e viceversa. Sono inoltre cumulabili con eventuali promozioni speciali attive al momento della prenotazione e con le tariffe dedicate ai passeggeri nativi e/o residenti in Sardegna e in Sicilia.

LEGGI TUTTO
Blu Navy, ripartono i collegamenti tra Sardegna e Corsica

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC