Operazioni di manovra ferroviaria pianificate nel Porto di Spezia

Porto Spezia

 

LA SPEZIAOperazioni di manovra ferroviaria pianificate nel Porto di Spezia grazie allo sviluppo di due progetti europei – FENIX e I RAIL resi possibili dalla collaborazione tra l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, CIRCLE Group, l’ATI Mercitalia Shunting Terminal – La Spezia Shunting Railways, il partner tecnologico Binary System.

I due progetti europei FENIX – European Federated Network of Information eXchange in LogistiX e I RAIL, pertanto, rendono possibile, attraverso uno scambio di informazioni interoperabile ed efficiente, la pianificazione delle operazioni di manovra nel comprensorio ferroviario della Spezia, che racchiude i binari interni al porto e le stazioni di Marittima, Migliarina e S. Stefano di Magra. Tutto nel rispetto dei vincoli operativi, dei parametri di sicurezza e delle esigenze degli stakeholder coinvolti, e l’eventuale ripianificazione delle stesse in caso di ritardi, cancellazioni o treni straordinari.

 

LEGGI TUTTO
Salvini: «Ponte Stretto, nella manovra di Bilancio» - Conftrasporto: «Il progetto deve partire»

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC