lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Perdita di container nel Pacifico per la nave ONE Apus – Fenomeno in crescita e allo studio

Perdita di container nel Pacifico per la nave ONE Apus - Fenomeno in crescita e allo studio

La perdita di container è un problema raro rispetto al volume totale del traffico containerizzato, ma è un fenomeno in crescita e di interesse per le autorità di regolamentazione.

Come riferito dal vettore marittimo Ocean Network Express (ONE) un  collasso di container è avvenuto a bordo della nave ONE Apus, incidente avvenuto lunedì notte a causa delle difficili condizioni meteorologiche mentre la nave si trovava in navigazione nell'Oceano pacifico, da Yantian a Long Beach, a circa 1.600 miglia a nord-ovest delle Hawaii. La nave dopo aver rollato pesantemente tra le onde, avrebbe perso anche un numero imprecisato di container.

La nave, per una capacità di carico di 14 mila teu, ha pertanto deviato dalla propria rotta per trovare un porto dove poter valutare i danni e determinare quanti container sono stati persi. Nel frattempo è stata allertata la Guardia costiera degli Stati Uniti. Secondo quanto riferito da NYK Shipmanagement.

"Sarà condotta sull'incidente un'indagine approfondita in collaborazione con lo Stato di bandiera e le autorità marittime competenti", ha detto il NYKSM in una nota. ONE ha hatto sapere che l'arrivo di One Apus a Long Beach subirà un ritardo e che attualmente è in corso un piano di recupero.

La perdita di container è un problema raro rispetto al volume totale del traffico containerizzato, ma è un fenomeno in crescita e di interesse per le autorità di regolamentazione. Dopo che all'inizio del 2019 la nave MSC Zoe perse 277 container nel Mare del Nord Europa e  tonnellate di detriti si riversarono lungo le coste settentrionali dei Paesi Bassi, incluso un piccolo numero di pacchi potenzialmente pericolosi di perossidi organici. Le autorità marittime australiane hanno represso gli incidenti di perdita di container per problemi di inquinamento e simili.

Post correlati

Concluso con successo a Palermo il Forum MID.MED Shipping & Energy

PALERMO – Conclusa con successo la seconda edizione di MID.MED Shipping & Energy Forum con la cerimonia dello scambio di […]

Kalypso Line, nuovo collegamento Intramed Short Sea Lines, tra Turchia, Libia e Italia

Crescono i servizi di linea della nuova compagnia armatoriale Kalypso, gruppo Rif Line, che ha annunciato stamani l’inaugurazione di  Butterfly, […]

Nuove acquisizioni per Rimorchiatori Mediterranei che sbarca a Singapore e in Malesia

ùRimorchiatori Mediterranei acquisisce il 100% di Keppel Smit Towage Private Limited e Maju Maritime Pte Ltd ed entra nel servizio […]


Leggi articolo precedente:
Molo crociere
Spezia, Laghezza: «L’intervento sulla Marina del Canaletto potrebbe liberare la Calata Paita»

LA SPEZIA - «Ci sono progetti in essere che riguardano il porto, il varco, c'e un'ottima collaborazione con il terminalista....

Chiudi