Nova Marine Carriers, entrano in flotta due navi giapponesi

Sider Pera

LUGANO – Il gruppo Nova Marine Carriers di Lugano di proprietà delle famiglie Bolfo Gozzi e Romeo ha annunciato l’ingresso in flotta di due nuove navi provenienti dal Giappone. Si tratta della “Sider Ambos”,  così è stata ribattezzata la bulk carrier da 20.000 tonnellate dwt di cui è stato finalizzato l’acquisto, costruita nel 2017 che sarà utilizzata per i traffici di acciaio e gesso in cui è impegnata Nova Marine.

A pochi giorni di distanza è entrata a far parte della flotta anche una seconda unità, da 38.000 tonnellate dwt, costruita nel 2012 da Imabari Shipbuilding, ancora in Giappone, che è stata rinominata “Sider Pera” e che opererà anche nell’ambito dell’intesa di collaborazione con il gruppo greco Halkidon.

Le due unità sono già in navigazione verso l’Europa pronte per entrare in servizio per Nova Marine Carriers.

LEGGI TUTTO
Morti due marittimi e un altro ferito in un incendio a bordo di una nave nel porto di Houston

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

Laghezza

MSC