MSC potenzia il network intra-asiatico, lancia il nuovo servizio “Sunrise”

Collegherà  Giappone, Corea e Russia orientale – Nuove prospettive a livello regionale e globale in termini di accesso ai più importanti gateway ferroviari che collegano l’Asia all’Europa attraverso Vladivostokin.

GINEVRA Partirà il 30 novembre prossimo, il nuovo servizio effettuato da MSC e denominato “SUNRISE” che collegherà Giappone, Corea e Russia, con l’obiettivo di potenziare il proprio network intra-asiatico.
Sunrise è un servizio settimanale che apre una nuova rotta tra il Giappone, la Corea e i principali porti container della Russia orientale, Vladivostok e Vostochniy.   MSC Sunrise

La rotazione completa dei porti per il nuovo servizio Sunrise è Yokohama – Osaka – Kobe – Hakata – Busan – Vladivostok – Vostochniy – Busan.
MSC Sunrise va a completare la linea “Golden Horn” effettuata da MSC e recentemente aggiornata, che opera tra la Cina settentrionale, la Corea e la Russia.

Questi due servizi offriranno nuove prospettive a livello regionale e globale in termini di accesso ai più importanti gateway ferroviari che collegano l’Asia all’Europa attraverso Vladivostok, secondo quanto annunciato dal liner con sede a Ginevra.

La prima partenza di Sunrise sarà effettuata dalla nave MSC Nora.

LEGGI TUTTO
A Livorno l'incontro internazionale sulle città di porto - Primavera 2020

TDT

MSC Spadoni

AdSP Livorno

assoporti

Toremar

Confindustria Livorno

 

Confitarma Natale