Fincantieri Genova: ha commesse per almeno 10 anni

GENOVA– Per almeno una decina di anni Fincantieri di Genova ha lavoro, lo ha detto Alberto Maestrini, il direttore Generale dell’azienda, sottolineando che “il cantiere ha un carico di lavoro importante, con 5 navi, ma anche una nuova linea che verrà impostata a breve. E’ in fase di progettazione il nuovo brand della Vergin Voyager, e questo è un segnale importante”. 

 E’ stata impostata in bacino la “Seabourn Ovation”, la seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation. L’unità, che entrerà a far parte della flotta di Seabourn nella primavera del 2018, avrà 40.350 tonnellate di stazza lorda, sarà lunga circa 210 metri, larga 28 e potrà raggiungere i 18,6 nodi di velocità di crociera. Potrà ospitare a bordo 600 passeggeri, in spaziose suite doppie tutte dotate di balcone privato.

Quanto al ribaltamento a mare Maestrini ha osservato che “Fincantieri ha dimostrato che nonostante gli svantaggi infrastrutturali e’ riuscita lo stesso a portare lavoro ed ha portato lavoro di lungo termine ma chiaramente, da un punto di vista della competitività, questa situazione non aiuta”. “Col carico di lavoro importante che abbiamo sarà molto più difficile – ha sottolineato -. Mi pare che adesso il problema sia decidere non come fare il lavoro. Noi aspettiamo che vengano prese le decisioni e poi ci preoccuperemo di come fare”

LEGGI TUTTO
AP Møller-Mærsk, prosegue il programma di riacquisto di azioni proprie e sale al 3,70% del capitale sociale

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC