Fincantieri consegna a Cunard la nave Queen Anne, presenti i ministri Urso e Ciriani

Queen Anne

TRIESTE – Cerimonia di consegna presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera per la “Queen Anne”, ultima nave di una prestigiosa serie di unità che il gruppo cantieristico con sede a Trieste ha realizzate per l’iconica flotta dell’armatore britannico Cunard, società controllata dal gruppo Carnival Corporation. Presenti all’evento il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso e il ministro per i rapporti con il Parlamento Luca Curiani, la presidente di Cunard Katie McAlister,  l’amministratore delegato e direttore generale di Fincantieri Pierroberto Folgiero, e il direttore generale della Divisione Navi Mercantili di Fincantieri Luigi Matarazzo.

Fincantieri Cunard
da sin. Marco Lunardi, Katie McAlister, Luigi Matarazzo, Paul-Ludlow

 

Fincantieri Cunard
da sin. Pierroberto Folgiero,, Adolfo Urso e Katie McAlister

Queen Anne, la 249a nave battente bandiera Cunard e la terza costruita da Fincantieri, salperà alla volta di Southampton, suo porto di partenza dove arriverà il 27 aprile, prima del suo viaggio inaugurale di sette notti verso Lisbona, il 3 maggio.

Ultima aggiunta alla flotta Cunard, il design di Queen Anne affonda le sue radici in tradizione, maestria artigiana, stile, storytelling e innovazione: con le sue 114.000 tonnellate di stazza, articolate su 14 ponti e una capacità di accogliere 3000 ospiti a bordo, offrirà ai suoi viaggiatori esperienze mozzafiato e un’inedita varietà di opzioni di intrattenimento, ristorazione e bar.

Cunard aveva già annunciato una serie di collaborazioni per Queen Anne, tra cui esperienze gastronomiche Le Gavroche at Sea a cura dello chef stellato Michel Roux, pacchetti wellness messi a punto dagli esperti di bellezza di Harper’s Bazaar UK e proiezioni esclusive a cura del British Film Institute nella cornice del Pavilion.

Vanta inoltre la più ampia selezione di strutture per fitness, bellezza, terme e Spa con una proposta di altissimo livello Mareel Wellness & Beauty, ripensata per farsi portavoce di una nuova era del benessere in mare.

LEGGI TUTTO
LetExpo, Grimaldi: “A rischio 154 mld negli scambi Italia-Cina” Salvini inaugura lo stand MIT-RAM

Katie McAlister, Presidente di Cunard, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aggiungere alla nostra flotta Queen Anne, che compone così un eccezionale quartetto insieme a Queen Mary 2, Queen Elizabeth e Queen Victoria. Per la prima volta dal 1999 Cunard vedrà in servizio ben quattro navi allo stesso tempo. Al momento ci stiamo dedicando ai preparativi per accogliere gli ospiti del viaggio inaugurale previsto per il 3 maggio, a cui ne seguirà un altro storico, il British Isles Festival Voyage, che includerà anche un altro momento fondamentale, quello della Naming Ceremony il 3 giugno a Liverpool”.

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fincantieri, ha commentato: “Siamo felici e orgogliosi di consegnare Queen Anne a Cunard, realtà pionieristica nel mondo delle crociere di lusso, nota per definire nuovi standard per i viaggi oceanici da oltre 180 anni. Questa bellissima e iconica nave testimonia la collaborazione di lunga data tra le nostre due società, sottolineando il nostro impegno comune per l’eccellenza e la tradizione nel settore della cantieristica. Queen Anne, così come Queen Victoria e Queen Elizabeth, le altre due navi che abbiamo realizzato per Cunard, porta con orgoglio la firma Fincantieri e incarna appieno la nostra grande esperienza, affidabilità e maestria nell’arte della costruzione navale. Realizzare una nave da crociera per un armatore così illustre non solo ci riconnette alle nostre radici, ma ci proietta verso il futuro determinati a unire tradizione e innovazione. Fincantieri conferma così la propria leadership nel settore della costruzione di navi da crociera, pilastro fondamentale del nostro Piano Industriale”.
1.jpg
HI MED LOW
2.png

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC