lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Confitarma, Mattioli al Cluster marittimo: Poca compattezza

Confitarma, Mattioli al Cluster marittimo: Poca compattezza

Portonovo (Ancona) -  "Il cluster marittimo italiano non è ancora riuscito ad esprimere una effettiva compattezza di intenti: ogni componente elabora proposte, tutte in gran parte condivisibili ma spesso caratterizzate da un individualismo che inevitabilmente tende a svalutare l’interesse comune. “. Queste le parole del presidente di Confitarma,  Mario Mattioli intervenuto ad Ancona all’Assemblea Generale di Federagenti. Il tema dell'Assemblea è stata l’esigenza di “sbloccare” il comparto marittimo-portuale con azioni che incidano sulla burocrazia.

Mattioli a commento del “Decalogo per lo Sbloccamare”, presentato da Gian Enzo Duci, presidente di Federagenti, ha affermati che “Certamente vi sono molti punti condivisibili ma, di fatto esistono tanti decaloghi fatti negli anni in tema di sburocratizzazione, a cominciare dalla grande mole di documentazione in materia prodotta da Confitarma”.  Il problema individuato dal presidente di Confitarma consisterebbe pertanto nella mancanza di unitarietà del cluster marittimo italiano.

“In questo delicato momento per il nostro Paese e in particolare per il nostro settore, è quindi importante essere uniti e solidali. In quest’ottica, come Presidente della Federazione del Mareha concluso Mattioli - sarei più che felice di poter accogliere in quella sede tutti coloro che sono disponibili a condividere gli obiettivi per formulare finalmente proposte che veramente possano restituire forza al cluster marittimo italiano”. “Occorre una vera e concreta volontà a lavorare insieme per un obiettivo comune, prima di chiedere alla politica di essere efficace come regolatore

Post correlati

Fincantieri, consegnata Sky Princess, 17esima nave costruita per Princess Cruises, Gruppo Carnival

MONFALCONE – Cerimonia di consegna di Sky Princess, la quarta unità della classe Royal Princess, costruita da Fincantieri per la […]

La Federazione del Mare incontra il sottosegretario al Consiglio Turco

ROMA – La Federazione del Mare incontra Mario Turco,  sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla programmazione economica e […]

Fedepiloti, Bandiera: Shipping e sicurezza «il rischio zero non esiste» – «Servono mezzi e regole, stiamo ancora aspettando»

Parla Franceso Bandiera, presidente di Fedepiloti – Safety e prevenzione nello shipping, come porre rimedio agli incidenti?  – IL CASO: […]


Leggi articolo precedente:
Gian Enzo Duci Federagenti Assemblea Nazionale Ancona
Duci, le 10 proposte “sblocca mare”

di Lucia Nappi ANCONA -  Ecco le 10 proposte in lista al decalogo "sblocca mare" presentata dal presidente di Federagenti,...

Chiudi