PSA Genova Pra’, nuovo servizio di pesatura VGM per l’autotrasporto

PSA Genova

Accesso diretto al gate, certificazione rapida e invio immediato del dato: ecco i punti di forza del servizio che garantiscono risparmio di tempi e km agli autotrasportatori

GENOVA – PSA Italy ha lanciato il nuovo servizio di pesatura certificata VGM (Verified Gross Mass), la certificazione del peso del container in spedizione. La certificazione VGM – spiega PSA Italy in una nota – deve essere conforme a quanto previsto dal regolamento Solas ed è obbligatoria per tutti i container in esportazione: per rendere più immediato il processo, il terminal di PSA Genova Pra’ ha messo a disposizione un’area – accessibile tramite corsia dedicata – di circa 500 mq, attrezzata con dispositivi tecnologicamente avanzati e adiacente all’ufficio merci del terminal stesso, per offrire e garantire agli autotrasportatori un rapido servizio di verifica del peso e l’invio contestuale del dato VGM, necessario alla spedizione del container.

Il servizio offre una tariffa competitiva e un risparmio in termini di tempo e di strada percorsa agli autotrasportatori, che possono accedere direttamente al porto di PSA Genova Pra’, ottenere la certificazione VGM in pochi minuti e accedere immediatamente al gate d’imbarco.

Il servizio di pesatura VGM, rivolto a spedizionieri, autotrasportatori e vettori marittimi, è prenotabile tramite portale PSA e App “Truck it easy” per evitare soste, risparmiare tempi di lavoro in favore delle percorrenze su strada e ridurre code e tempi di attesa, rispetto a quelli infrastrutturalmente previsti in altri impianti presenti in Italia.

Cos’è il VGM (Verified Gross Mass)

A partire dal 1° luglio 2016 è entrata in vigore la normativa SOLAS (Safety of Life at Sea) che rende obbligatoria la verifica del peso della massa lorda (VGM) per l’accettazione del container all’imbarco, con l’obiettivo di rendere ancora più sicura la navigazione delle navi portacontainer, i cui piani di caricazione si basano – tra gli altri fattori – sul peso di ciascun container.

La normativa prevede che la verifica del peso sia effettuata e certificata dall’azienda incaricata della spedizione: la mancata presentazione della certificazione VGM comporta l’impossibilità di caricare del container sulla nave e di effettuare la spedizione.

La stazione di pesatura certificata di PSA Genova Pra’ garantisce che il dato VGM venga subito trasmesso in modo automatico a tutti i soggetti coinvolti, a completamento delle informazioni necessarie all’accesso presso le aree di stoccaggio export.

PSA Italy opera a Genova e Venezia nei terminal di PSA Genova Prà, PSA SECH e PSA Vecon, per un totale di oltre 2 milioni di TEUs movimentati ogni anno e oltre 1200 persone direttamente impiegate in Italia.

PSA Italy è parte di PSA International (PSA), gruppo portuale leader di mercato e partner fidato per gli operatori del trasporto merci. La rete globale PSA opera con oltre 50 sedi in 26 Paesi al mondo, e comprende 60 terminal tra portuali, ferroviari e inland, nonché attività affiliate in distripark, magazzini e servizi marittimi. PSA collabora attivamente con clienti e partner in tutto il mondo per offrire servizi portuali di livello internazionale e sviluppare innovative soluzioni di carico. In qualità di partner d’elezione nella catena di approvvigionamento globale, PSA è “The World’s Port of Call”.

LEGGI TUTTO
Trieste e il tedesco Kombiverkehr, intesa per nuovo corridoio intermodale

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC