Psa Genova Pra’, arrivato il nuovo servizio Far East, India e Mediterraneo di HMM

PSA Genova

GENOVA – Prima toccata, oggi, al terminal di PSA Italy di Genova Pra’ per la portacontainer Hyunday Singapore, prima nave del servizio FIM operato dalla compagnia sudcoreana Hyundai Merchant Marine (HMM). Si tratta di una linea bisettimanale  che tocca 26 porti e collega Far East, India e Mediterraneo, in l’Italia il servizio fa scalo a Genova Pra’. La nave Hyundai Singapore costruita nel 2006 e battente bandiera di Cipro,  ha una capacità di carico di 7465 teu.

HMM Hyundai Singapore
HMM, Hyundai Singapore

“Con HMM abbiamo un rapporto di lunga data basato su una profonda fiducia professionale – ha commentato Roberto Ferrari, amministratore delegato di PSA Italy – è quindi motivo di grande soddisfazione essere il terminal italiano di questo nuovo servizio di HMM”.

“In questa fase il FIM sarà bisettimanale, anche sulla base di quelle che sono le attuali condizioni di mercato – ha commentato Reza Atri, Commercial & Operations Director di HMM Italy – a questo si collegherà anche un servizio via feeder da Piero che toccherà Trieste e il terminal PSA Venice-Vecon a Venezia. Il nuovo servizio FIM – ha concluso Atri– indica la volontà da parte di HMM di implementare il proprio network nella Med area”.

A settembre dello scorso anno, l’ambasciatore coreano in Italia Seong-ho LEE, dopo esser stato ricevuto dal segretario generale Paolo Piacenza, oggi commissario straordinario dell’AdSP del Mar Ligure Occidentale a Palazzo San Giorgio, aveva visitato insieme alla delegazione composta dall’ambasciata a Roma, dal console generale a Milano e dai vertici di HMM Italy proprio il terminal PSA Italy di Genova Pra’ e aveva posto l’accento sulle sinergie che sarebbero potute nascere nello scalo genovese.

LEGGI TUTTO
Ancona Blue Agreement, anche Snav sigla l'accordo - Zolfo 0,1% in porto

 

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC