Project cargo / Maxi magnete di oltre 200 tonnellate imbarcato a La Spezia

Project cargo – Imbarco eccezionale a La Spezia.

LA SPEZIA – Carico eccezionale a La Spezia al Terminal del Golfo, un maxi magnete dal peso di oltre 200 tonnellate è Tarros Imbarco eccezionale Project cargo / Maxi magnete di oltre 200 tonnellate imbarcato a La Speziastato trasportato e imbarcato  dalla società del Gruppo Tarros, Master Project.  Il magnete, prodotto dalla azienda genovese ASG Superconductors, è destinato al sud della Francia per la costruzione del reattore nucleare della centrale ITER.
Per rendere possibile le operazioni è stato necessario l’impiego di 20 gli uomini, 2 carrelli SPMT e numerosi mezzi di assistenza con due gru di ultima generazione che hanno simultaneamente alzato e poi posizionato in stiva il prezioso carico. La complessa operazione che era iniziata durante la notte del 13 si è conclusa ieri solo a fine mattinata.

«Si tratta di una serie di dieci imbarchi eccezionali» – ha spiegato Paolo Pellegrini, amministratore delegato di Master Project -«di trasporto di superconduttori con competenze tecniche e specializzazioni di alto livello, non frequenti nel settore del project cargo».

LEGGI TUTTO
Project cargo/Livorno, Lorenzini Terminal imbarca due maxi tank costruite da Gas and Heat

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC