Ports > Presto al via nuova regolamentazione del traffico portuale a Livorno

Presto al via nuova regolamentazione del traffico portuale a Livorno

Nuova ordinanza per la disciplina del traffico mercantile nel porto di Livorno.
 
LIVORNO- La prossima settimana il comandante della Capitaneria di porto di Livorno, ammiraglio Giuseppe Tarzia, presenterà la nuova regolamentazione del traffico portuale del porto, varata con l’obiettivo di agevolare ulteriormente le condizioni per l’ingresso, l’uscita e la manovra delle grandi navi portacontainer e car carrier in Darsena Toscana e nel Canale Industriale.
 
Il provvedimento che è destinato a generare positive ricadute sui traffici e sull’economia portuale, come fa sapere la Capitaneria di porto, .nasce da un lavoro di squadra condiviso da tutti con l’Autorità marittima al fine di coniugare i vari aspetti tecnico-amministrativi di un provvedimento con  gli aspetti di sicurezza e di attrattività.
 
A breve il porto vedrà la conclusione dei lavori di allargamento del canale di accesso, ultimo step di un corposo intervento manutentivo realizzato dall’Autorità di Sistema Portuale. I dettagli del provvedimento verranno illustrati durante la conferenza stampa che si svolgerà martedì prossimo, 13 febbraio, alle ore 12.30, in Capitaneria di porto (“sala Mazzinghi”), alla presenza di numerose autorità locali e della Regione, nonché dei maggiori rappresentanti del cluster marittimo e portuale. 

Post correlati

Effetti del raddoppio del Canale di Suez, traffici, indicatori di competitività nel nuovo studio SRM

Il Canale di Suez, raddoppiato nel 2015, continua a rappresentare uno snodo strategico per i traffici marittimi mondiali mercantili; il […]

Livorno, Rixi: I porti dell’arco tirrenico e ligure possono fare sistema e individuare politiche comuni

di Nicolò Cecioni «A più di due anni dall’entrata in vigore del decreto legislativo 4 agosto 2016, n.169, che ha […]

Livorno, Nogarin: Bacino di carenaggio, sfruttare per sperimentazioni a gas e idrogeno

di Nicolò Cecioni LIVORNO- «Dobbiamo sfruttare di più e molto meglio il nostro bacino di carenaggio, che è il secondo […]


Leggi articolo precedente:
Trieste: Progetto UE per la logistica transfrontaliera sostenibile e intelligente – SMARTLOGI

SMARTLOGI: E' il progetto europeo sula logistica transfrontaliera sostenibile, co-finanziato per 1,3 mln di euro dal programma di cooperazione Italia-Austria....

Chiudi