Porto di Gioia Tauro: Sequestrati 932 kg di cocaina purissima, valore 186 milioni

sequestro cocaina

La Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Dogane e Monopolio ha sequestrato nel porto di Gioia Tauro 932 kg di cocaina purissima.
La droga, suddivisa in 800 panetti all’interno di 37 sacche, è stata rinvenuta all’interno di un container che formalmente trasportava cozze surgelate provenienti dal Cile. L’operazione è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria Direzione distrettuale antimafia. La sostanza prima di essere immessa sul mercato avrebbe potuto essere tagliato fino a 4 volte, per un valore di circa 186 milioni di euro.

Le indagini si sono sviluppate attraverso un’attività di analisi di rischio e riscontri fattuali su oltre 2.200 contenitori provenienti dal continente americano, gli agenti della Guardia di Finanza e i funzionari doganali, con l’ausilio di sofisticati scanner in dotazione all’Agenzia delle dogane, sono riusciti ad individuare quello in cui era stato nascosto lo stupefacente.

LEGGI TUTTO
De Micheli a Gioia Tauro per l'inaugurazione del rimorchiatore Gioia Star

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC