lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Porti Tirreno Meridionale e Ionio, proroga di 24 mesi per le concessioni demaniali in corso o scadute

Porti Tirreno Meridionale e Ionio, proroga di 24 mesi per le concessioni demaniali in corso o scadute

Gioia Tauro -  L'AdSP Mari Tirreno Meridionale e Ionio al fine di supportare le realtà economiche territoriali nei porti di competenza -  Gioia Tauro, Taureana di Palmi, Corigliano Calabro, Crotone e Vibo Valentia - che a causa della pandemia da Covid, hanno subito il calo della produttività, ha emesso disposizione di proroga di 24 mesi per la durata delle concessioni demaniali marittime, in corso o scadute tra il 31 gennaio 2020 e la data di entrata in vigore del D.L. 34/2020 (19 maggio 2020).

L'ente aveva già regolamentato la riduzione dei canoni demaniali negli scali di competenza, così come disposto dal Decreto Rilancio, convertito con L. 17.7.2020, n.77 e confermato la relativa estensione, in corrispondenza del DL 19 settembre 2021 n° 121, ora procede a questa ulteriore disposizione che ha l’obiettivo di dare supporto alle realtà territoriali, in base a quanto disposto dal Decreto Legge n°34/2020, per fronteggiare la crisi economica in atto.

Le società titolari di concessioni demaniali e le imprese portuali autorizzate potranno rivolgere richiesta di proroga all'Autorità di Sistema Portuale, in base all’art.199 del DL n°34/2020 e al relativo Regolamento adottato dall’ente, che ne disciplina la procedura.

Ai fini della semplificazione delle procedure burocratiche disposte dalla Pubblica amministrazione, il regolamento, redatto dal dirigente Area Demanio, Pasquale Faraone, prevede un iter snello ed una relativa modulistica, organizzata per velocizzare l’istruttoria e procedere alla concessione del relativo beneficio, che è scaricabile on line al seguente link.

Post correlati

Marina di Carrara FHP, cresce il Project Cargo – Imbarco eccezionale di un modulo da 2.800 tonn.

MARINA DI CARRARA – Lo scalo di Marina di Carrara conferma la propria crescita nella movimentazione e logistica di Project […]

Nel porto di Livorno cresce il traffico ferroviario +56,2% nel primo semestre 2022

LIVORNO – Forte crescita del traffico ferroviario nel porto di Livorno che chiude il primo semestre 2022 con un incremento […]

Incontro: “Temi giuridici e urbanistici per la rigenerazione sostenibile degli ecosistemi porto-città”

Iniziativa promossa da Cnr-Iriss, RETE e Comune di Livorno, in collaborazione con Autorità di Sistema del Mar Ligure Orientale e […]


Leggi articolo precedente:
Waterfront Messina
Messina, riqualificazione del waterfront Boccetta-Annunziata con il coinvolgimento della città

Messina - Avvio del percorso partecipato per la stesura del progetto di riqualificazione del waterfront messinese - L’Autorità di Sistema...

Chiudi