lorenziniterminal
grimaldi
Ports > Porti di Livorno e Piombino, i sindacati proclamano 48 ore di sciopero dei lavoratori il 18 e 19 novembre

Porti di Livorno e Piombino, i sindacati proclamano 48 ore di sciopero dei lavoratori il 18 e 19 novembre

I sindacati proclamano 48 ore di sciopero e un corteo dei lavoratori dei porti di Livorno e provincia  per giovedì 18 e venerdì 19 novembre -

LIVORNO - Sciopero ininterrotto di 48 ore dei lavoratori dei porti di Livorno e provincia, annunciato oggi dalle sigle sindacali - Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per le giornate di giovedì 18 e venerdì 19 novembre.

"La decisione è stata presa unitariamente al termine del ciclo di assemblee con i lavoratori tenutesi dal 30 ottobre all'8 novembre" - spiegano in una nota i segretari provinciali: Giuseppe Gucciardo (Filt-Cgil), Gianluca Vianello (Uiltrasporti) e Dino Keszei (Fit-Cisl) - "La mobilitazione nasce per chiedere maggiore sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, contenimento del lavoro straordinario e superamento del precariato, riconoscimento del lavoro usurante per il lavoro portuale, stop all'autoproduzione (il disegno di legge Concorrenza rischia infatti di spalancare le porte a questa pratica cara agli armatori) e per denunciare la mancata proroga nel decreto legge Infrastrutture dei sostegni alla portualità per l'anno 2022".

"Lo sciopero dei lavoratori e delle lavoratrici del sistema portuale livornese scatterà dalle ore 00.00 del giorno 18 novembre e si concluderà alle ore 24.00 del giorno 19. Venerdì 19 novembre sarà inoltre allestito un corteo nel centro di Livorno: i dettagli dell'iniziativa saranno resi noti nei prossimi giorni. Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti saranno come sempre al fianco di lavoratori e lavoratrici per difendere i loro diritti e per sostenere le loro giuste rivendicazioni".

 

Post correlati

L’ammiraglio Liardo riceve Wista: “Genova, la diga è necessaria” “Capitanerie, personale – 20%, è un problema”

L’ammiraglio Liardo ad un anno dal suo insediamento, il futuro del porto in attesa che i progetti si concretizzino, a […]

Taranto Cruise Ports, partnership finanziaria con Banca di Taranto

Taranto Cruise Port, società del network Global Ports Holding (GPH) – maggiore operatore indipendente di terminal crociere al mondo – […]

Nata Nomisma Mare, studierà le attività economiche connesse al mare

BOLOGNA –  Costituita Nomisma Mare, la nuova divisione di Nomisma Spa. Il Consiglio di amministrazione di Nomisma Spa, riunitosi a […]


Leggi articolo precedente:
Microtunnel Livorno
Livorno, calata la maxi talpa che in 25 giorni scaverà la galleria del Microtunnel in porto

La “testa” fresante della maxi talpa meccanica, arrivata due giorni nel porto di Livorno,  stamani è stata calata - Dando...

Chiudi