Port Days, a Venezia e Chioggia in 3 settimane 16 iniziative fanno il pieno di pubblico

Port Days

VENEZIA – Proseguono nei porti nazionali le iniziative promosse dalle Autorità di Sistema nell’ambito della manifestazione PORT DAYS edizione 2023, promossa a livello nazionale da Assoporti.

Sulla costa veneta l’AdSP del Mare Adriatico Settentrionale ha promosso, nell’arco di tre settimane, sedici iniziative gratuite che hanno reso protagonisti i porti di Venezia e Chioggia per le visite delle scuole e dei cittadini. Iniziative che hanno richiamato un pubblico eterogeneo di oltre 2700 partecipanti, tra cui oltre 550 studenti di istituti primari e secondari, studenti universitari, ma anche esponenti della terza età, famiglie, numerose associazioni del territorio e oltre 90 tra imprenditori e operatori di settore.

Incontri di approfondimento, iniziative ludico-sportive, itinerari guidati in barca e a terra, performance artistiche in ambito musicale e teatrale. Tra le novità principali del 2023: l’incontro e il successivo tour guidato alla Venezia Heritage Tower che ha coinvolto la comunità di anziani ospitata nella residenza IPAV a Mestre, la performance teatrale “DI MARE IN MARE” che ha registrato per due sere il tutto esaurito al Teatro a l’Avogaria, un percorso guidato a piedi alla scoperta del waterfront veneziano e, infine, l’evento “S-Port”, co-organizzato con il Centro Sportivo Universitario, che ha visto circa 200 bambini cimentarsi in diverse discipline nelle aree di cerniera tra porto e città. Gran successo ha riscosso il “San Basilio Waterfront Music Fest”, l’evento co-organizzato con l’Università Ca’ Foscari, che ha visto un’onda di giovani universitari propagarsi a ritmo di musica grazie all’esibizione di band musicali e dj che si sono alternati sul palco allestito per l’occasione sul waterfront portuale.

Port Days

Una manifestazione che ogni anno diventa sempre più ricca e coinnvolge un pubblico eterogeneo e sempre più numeroso, ha spiegato il presidente dell’AdSP, Fulvio Lino di Blasio: “un’offerta sempre più articolata, diversificata e in grado di raccontare i porti veneti, le loro attività e i legami con il territorio, con la Laguna e le sue risorse in modi coinvolgenti e sempre nuovi”

LEGGI TUTTO
Livorno aumenta il livello di security ai varchi portuali - Nuovo software GTS3 di controllo

Il presidente di Blasio ha concluso ringraziando la comunità portuale, il Propeller Club, la Capitaneria di Porto, e tutte le istituzioni coinvolte per il proprio apporto e la collaborazione in tutte le iniziative.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC