Piombino, rinnovata la convenzione per il presidio di primo soccorso in porto e nelle spiagge

Guerrier Piombino

PIOMBINOIl porto di Piombino continuerà ad avere un presidio di un’ambulanza e due operatori di livello avanzato durante tutti i fine settimana della stagione estiva. E’ stata infatti rinnovata la convenzione siglata dall’Autorità di Sistema Portuale MTS e  tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombi, un accordo che vede coinvolti tutti i locali comitati: Croce Rossa, Misericordia e Pubblica Assistenza.

Un accordo che prevede servizio di intervento tempestivo,  in caso di eventi incidentali ed infortunistici, non solo nell’area portuale ma anche nelle spiagge libere di competenza dell’AdSP, tra le quali la Spiaggia del Quagliodromo, dove il presidio di soccorso sarà garantito in tutti i fine settimana di giugno e luglio, e in maniera continuativa a partire dal 19 luglio e sino al 1° settembre.

Peraltro, proprio l’area del Quagliodromo è stata di recente oggetto di un importante intervento da parte dell’Ente, che ha visto realizzata una manutenzione straordinaria di tutto l’arenile. Nei prossimi giorni si procederà all’asfaltatura della strada costiera parallela alla costa.

Il presidente dell’AdSP, Luciano Guerrieri, ha ribadito che “ogni intervento volto a migliorare la sicurezza degli operatori portuali e di tutta l’utenza in genere dei porti e delle nostre aree, è e rimane per l’AdSP una prerogativa per la quale gli Uffici, che ringrazio anche per la loro propositività, prestano sempre la massima attenzione”.

Guerrieri ha infine sottolineato l’importanza della collaborazione con le associazioni del terzo settore: “Per noi è fondamentale ed è anche un riconoscimento per le attività da queste svolte a favore della collettività”.

LEGGI TUTTO
Il porto di Trieste guarda all'Ungheria - Siglato contratto

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC